Top

Eccellenza, il programma dell’ottava giornata

Nel Girone A che ha concluso tutti i recuperi ancora in corso, prosegue il testa a tesa tra Brianza Olginatese e Varesina. La squadra di Giovanni Arioli ospita al “Comunale” il Milano City, formazione da prendere sempre con le pinze, mentre la Varesina riceve a Venegono una Vergiatese che dopo la sconfitta di Lazzate, nel recupero della quarta giornata, ha dovuto riporre nel cassetto tutti i sogni di primato. A proposito di Lazzate, interessante la sfida che vedrà opposti i gialloblu al Gavirate. Cerca il riscatto il Base ’96 che ospita la Pontelambrese, mentre va a caccia del primo successo la Castanese che riceve il Luciano Manara. Turno di riposo per la Sestese.

Molto più intrigata la situazione nel Girone B con almeno quattro squadre ancora in piena corsa. Occhi certamente puntati sulla sfida tra Club Milano e Varzi che dirà molto del futuro di questo girone. In caso di ennesimo successo per la squadra di Alessandro Pagano, una delle dirette concorrenti sarebbe fuori dai giochi, viceversa il discorso per la formazione di Manuel Scalise si farebbe molto interessante. Chi guarderà con grande interesse alla gara di Vimodrone è il Sant’Angelo che a Settimo Milanese cerca di avvicinare ulteriormente la vetta in attesa dei recuperi, così come l’Alcione che torna in campo dopo due domeniche di stop causa Covid ricevendo un Sancolombano in grande condizione e alla ricerca della prima vittoria stagionale. Di nuovo in campo anche il Pavia nel derby con la Vogherese per tenere vive le speranze. Stesso discorso per il Sangiuliano che riceve al “Comunale” l’Accademia Pavese per provare a restare in corsa. Turno di riposo per il Codogno che in settimana ha annunciato il nuovo allenatore per la prossima stagione, Paolo Curti.

Andrea Grassani

Condividi su
X