Top

Il nuovo acquisto del Sona arriva dalla Svizzera, Emiliano e Spoto continueranno a vestire la maglia del Derthona

Per l’ennesima volta nel corso di questa sessione estiva di calciomercato il Sona pesca fuori dai confini nazionali, la società veneta ha infatti utilizzato i propri canali social per dare il benvenuto a Girma Natan, giocatore di origine svizzera. Si tratta di un centrocampista classe 2001 cresciuto nel settore giovanile del Dardania Lausanne, club da cui si è poi spostato nel corso dell’estate 2019 per raggiungere la corte del Servette. Il Sona ha presentato questo nuovo acquisto al popolo rossoblù come: “un calciatore dotato di grande fisicità e grandi doti tecniche“. Una presentazione che di certo fa ben sperare tutti i tifosi veneti in vista dell’imminente inizio di stagione.

Continua il periodo di conferme invece in casa Derthona, società che nelle ultime ore ha comunicato che Michele SpotoSamuele Emiliano continueranno a vestire la maglia bianconera. Spoto si prepara dunque a scrivere un altro importante capitolo della storia di questa società, lui che con indosso la maglia dei leoni ha conquistato una promozione in Serie D e una salvezza nella medesima categoria nel corso dell’ultimo campionato. Per quanto riguarda Emiliano, mister Zichella potrà dunque fare nuovamente affidamento sulle prestazioni di questo difensore con il vizio del gol, nel corso dell’ultima stagione Emiliano ha infatti realizzato due doppiette che hanno poi regalato al Derthona i 6 punti. Nei prossimi giorni Spoto ed Emiliano potranno dunque incontrare i loro compagni di squadra, i quali ieri si sono ritrovati al “Fausto Coppi” per dare inizio alla preparazione.

Emanuele Vento

Condividi su
X