Top

Adesso è ufficiale: Stefano Bellinzaghi è il nuovo allenatore del Crema

Dopo aver salutato Andrea Dossena, al quale è stata affidata la prima squadra del Ravenna, il Crema ha utilizzato i propri canali social per comunicare il nome del nuovo allenatore: “Si tratta di Stefano Bellinzaghi, milanese, 50 anni, che ha collezionato grandi successi nei vivai di Inter, Milan e Cagliari“. In pochi nelle ultime settimane si aspettavano una scelta del genere da parte del club nerobianco, sembrava infatti ormai cosa fatta per l’approdo di Mussa sulla panchina del Crema. Tuttavia, ieri la società stessa aveva comunicato che: “prendono quota tre nomi di peso: Marco Veronese, ex tecnico in seconda della Cremonese; Marco Cassetti, ex laterale della Roma e nazionale azzurro; Stefano Bellinzaghi, mister di grande esperienza per i trascorsi con le giovanili di Inter, Milan e Cagliari“.

In meno di 24 ore è però arrivata l’ufficialità, Bellinzaghi prenderà il posto di Dossena. Scelto l’allenatore, il club cremasco dovrà ora mettersi al lavoro per ricostruire la rosa in vista della prossima stagione. Saranno infatti diverse le entrate in casa nerobianca dal momento che numerosi giocatori hanno già salutato Crema. A partire dalla coppia d’attacco dell’anno scorso, Bardelloni e Ferrari sono andati rispettivamente alla Virtus CiseranoBergamo e al Desenzano Calvina, passando per Jacopo Nelli, il quale si è trasferito al Modena compiendo così il meritato salto di categoria, e terminando con Russo, che raggiungerà Bardelloni in terra bergamasca. Visto il passato di Bellinzaghi, chissà se il Crema deciderà di sfruttare la conoscenza del nuovo allenatore in materia di calcio giovanile per costruire una squadra con un età media particolarmente bassa.

(foto: Cagliari)

Emanuele Vento

Condividi su
X