Top

BePi Calcio Club Serie D – Davide Erba, Davide Raineri e Marco Montesarchio: super puntata!

BePi Calcio Club Serie D torna, come ogni mercoledì alle 19.15, con una puntata super. Super. Per la prima volta ospite nei nostri studi, infatti, il vulcanico e incisivo Davide Erba, presidente di un Seregno protagonista come non mai in questi giorni, dopo aver allestito una vera e propria corazzata in estate, balzata immediatamente sotto i riflettori. Dall’esposto alla Figc in cui si elencano i torti arbitrali subiti (con possibilità di ritiro della squadra in caso la situazione non cambi), al botta e risposta social con Marco Borriello piombato sui quotidiani e sulle tv nazionali. Ma non solo: la sfida infinita con la Pro Sesto, il mercato che si preannuncia scoppiettante.

Con Erba due ospiti di assoluto rilievo del nostro calcio: il ds Davide Raineri dell’Inveruno, con il suo stile inconfondibile, il procuratore Marco Montesarchio della Agency Football Operator, occhio giovane e lungo sui talenti del dilettantismo ma anche del professionismo. Vi aspettiamo, non mancate!

Davide Erba, impronta decisa e inconfondibile al suo Seregno

Subentrato alla guida del Seregno a marzo di quest’anno, Erba ha dato una vera e propria scossa all’ambiente. Giovane ed eclettico imprenditore, ha portato un’impronta decisa al club brianzolo, ad esempio con una campagna acquisti fatta di tantissimi nomi di spicco per la categoria. Una squadra ricca di scelte, agonismo, qualità, quantità. Una presenza sui social che ha decisamente infiammato il clima. In campionato la partenza è stata devastante, poi qualche pareggio di troppo, ora la volontà di tornare prepotentemente sul mercato a suon di grandi colpi soprattutto offensivi.

Davide Raineri, competenza, lucidità e spirito sempre e comunque per l’Inveruno

A Lecco è stato capace di costruire la squadra in un paio di giorni sul finire del mercato, con scelte azzeccate e scommesse vinte: playoff, la destinazione impensabile in estate. Ad Inveruno ha stupito ancora ed ancor di più allestendo rose capaci anche di lottare in zona playoff. E di centrarli vincendoli l’anno scorso. In stagione qualche inghippo, ma nel contempo la capacità di tenere duro, con i giusti consigli e la giusta ironia. Occhio attento e competente in tema giovani, ma non solo. Capace di arrivare al sodo in men che non si dica, spesso con un sorriso trascinante sulle labbra.

Marco Montesarchio, quando procuratore fa davvero rima con intenditore

Batte i campi come pochi, riconoscibile per pacatezza e lucidità d’opinione. In Serie D è indiscutibilmente tra i numeri uno, avendo la gestione di top player nelle migliori squadre del campionato e non solo. Esempi? Bettoni (Pro Sesto), Artaria (Seregno), Pavesi (Legnano), Di Maira (Arconatese), Grandi (Caravaggio), Villanova (Virtus Ciserano Bergamo), Chessa (Castellanzese)… Solo per citarne alcuni. Spazia dall’Eccellenza alla D (girone D compreso) senza tralasciare il professionismo: Rolando dell’Arezzo e un nome di grande qualità e interesse, Riccardo Capogna.

Condividi su
X