Top

Borgosesia, l’ultimo colpo parla argentino

Proprio nei giorni finali di una sessione di calciomercato che ci ha regalato non pochi trasferimenti degni di nota, il Borgosesia piazza un colpo che potrebbe rivelarsi fondamentale in chiave salvezza: Lucas Szafran vestirà la maglia granata. Nonostante il periodo molto complicato, la squadra è reduce da sette sconfitte consecutive, la società piemontese dimostra ancora una volta tramite il mercato di non aver abbandonato l’idea di potersi salvare senza dover passare dai play out.

Dopo il tris di colpi di settimana scorsa infatti, probabilmente già da questo mercoledì mister Rossini potrà disporre di Szafran, centrocampista argentino classe 1996 proveniente dal Breno. Dalle parti di Brescia, Lucas è conosciuto come el “Hombre del Partido”, soprannome che deriva da quel suo gol che permise al Breno di fare il salto di categoria, conquistando una storia promozione in Serie D. Per Szafran si tratta inoltre di un trasferimento dal girone B al girone A, ma l’obiettivo della sua nuova squadra è lo stesso del Breno: mantenere la categoria. Il Borgosesia si trova attualmente al penultimo posto della classifica con quattordici punti di distacco dalla zona salvezza, saranno dunque decisivi i prossimi due incontri che vedranno i granata impegnati contro due formazioni liguri: prima la Lavagnese in casa e poi l’Imperia in trasferta.

Szafran proverà dunque con i suoi nuovi compagni a risollevare il Borgosesia in classifica; il centrocampista dovrà sia aiutare in fase difensiva, i granata sono infatti attualmente la seconda peggior difesa del campionato, sia provare a inserirsi qualche volta in modo da segnare qualche gol che permetterebbe alla propria squadra di non essere più la terza formazione ad aver segnato meno di tutti: 17 gol fatti in 18 partite.

(foto: notiziariocalcio.com)

Emanuele Vento 

Condividi su
X