Top

Il Brusaporto pesca dal NibionnOggiono

Quando manca ormai sempre meno alla chiusura di questa finestra di calciomercato, il Brusaporto piazza quello che potrebbe essere uno degli ultimi colpi: Mattia Iori saluta il NibionnOggiono per trasferirsi alla corte dei gialloblu, mister Carobbio potrà dunque contare sulle prestazioni sportive di questo giocatore offensivo in questo finale di stagione. Si tratta di un classe 1997 che è riuscito a collezionare ben 2o presenze in questa prima parte di campionato, Iori è inoltre stato capace di realizzare quattro reti, due di queste proprio contro il Brusaporto in quel match del 24 Febbraio terminato con un risultato finale di 4-2 in favore del NibionnOggiono.

In queste ultime 10 giornate Iori vestirà dunque la maglia del Brusaporto, formazione che attualmente si trova in una posizione di classifica alquanto ambigua. I bergamaschi sono infatti equidistanti dalla zona play out e da quella play off: sono cinque i punti di distacco dalla NibionnOggiono, che al momento occupa il quinto posto della classifica, e sono sempre cinque le lunghezze che separano i gialloblu dal Ponte San Pietro, squadra che l’ultima giornata ha sconfitto proprio il Brusaporto con un risultato finale di 3-1, inutile la rete realizzata da Alvitrez nei minuti finali della partita.

Iori potrebbe fare il proprio esordio con questa nuova maglia già questo sabato, giorno in cui andrà in scena l’anticipo tra Brusaporto e Sona, formazione che all’andata era riuscita a strappare un pareggio ai gialloblu e che al momento occupa la dodicesima posizione della classifica, è soltanto uno il punto che separa i veneti dalla zona play out.

Emanuele Vento 

Condividi su
X