Top

C Gold, 20a giornata: Gallarate fa il colpo a Mortara, Nerviano sbanca Gazzada e la Gilbertina vince il derby con Pizzighettone

In questo ventesimo turno di C Gold ha riposato Saronno, che resta però comunque in testa alla classifica al pari di Gazzada proprio perché la Telesettelaghi ha perso lo scontro diretto con Nerviano, che ora è distante solo quattro lunghezze, con però una partita in più rispetto agli amaretti.
Valceresio e Gallarate hanno fatto il colpo andando a vincere rispettivamente in casa di Cermenate e di Mortara, due dirette concorrenti per un posto in poule promozione. Ora la situazione si fa sicuramente più semplice per loro, anche perché Busto Arsizio ha perso in malo modo in casa di Milano3 e resta così al decimo posto.
In conclusione hanno vinto anche le due in fondo alla graduatoria: infatti Erba ha conquistato il successo nel derby comasco con Cantù ed Opera ha superato di misura Cislago, ormai fuori dalla corsa playoff.

ERBA – CANTÚ 75-69
CERMENATE – VALCERESIO 70-77
GAZZADA – NERVIANO 68-76
MILANO3 – BUSTO ARSIZIO 92-79
OPERA – CISLAGO 67-66
MORTARA – GALLARATE 74-75
RIPOSA: ROBUR SARONNO

CLASSIFICA: SARONNO 30, GAZZADA 30, NERVIANO 26, MILANO3 22, CERMENATE 20, CANTÙ 20, GALLARATE 20, VALCERESIO 18, MORTARA 16, BUSTO ARSIZIO 16, CISLAGO 10, OPERA 6, ERBA 6.

Nella Eastern Conference, Piadena non ha lasciato scampo ad Iseo, mentre la Gilbertina Soresina ha fermato la corsa di Pizzighettone, in quello che si tratta di un vero e proprio derby, tant’è vero che entrambe le compagini giocano nella stessa struttura.
Si avvicina alla seconda piazza Prevalle, distante una sola vittoria, poiché la New Basket si è imposta sul campo della Pallacanestro Milano 1958, già sicura di dover disputare la poule salvezza.
Romano ha vinto lo scontro diretto con Lissone, che ora è a rischio playoff, poiché Cernusco ha battuto Sustinente e ora è a -4, oltre al fatto che, con il successo abbastanza preventivabile a Bergamo, Gardone ha gli stessi punti dei monzesi.
Chiude questa ventesima giornata la comoda vittoria di Lumezzane su una Sanse Cremona con la testa già alla poule salvezza.

SUSTINENTE – CERNUSCO 72-74
ISEO – PIADENA 60-76
BLU OROBICA BERGAMO – GARDONE 71-85
PIZZIGHETTONE – GILBERTINA 70-78
PALL. MILANO – PREVALLE 71-76
ROMANO – LISSONE 76-58
LUMEZZANE – SANSE 85-63

CLASSIFICA: PIADENA 38, PIZZIGHETTONE 32, PREVALLE 30, LUMEZZANE 28, GILBERTINA 26, ISEO 24, ROMANO 22, LISSONE 22, GARDONE 22, CERNUSCO 18, PALL. MILANO 8, SUSTINENTE 6, SANSE 4, BLU OROBICA BERGAMO 0.

Condividi su
X