Top

Calciomercato Serie D: il Sona parla portoghese, dal Porto arriva Nelsio Nunes Correia

Per la seconda volta nel corso di questa sessione estiva di calciomercato, il Sona oltrepassa i confini nazionali e mette a segno un colpo internazionale. Nella giornata odierna la società veneta ha infatti rilasciato il seguente comunicato: “Un altro nuovo arrivo in casa rossoblu , si tratta di Nelsio Nunes Correia, giovane esterno classe 2002 proveniente direttamente dal Porto. Velocità e forza sono solo alcune delle sue caratteristiche“. Per le difese avversarie non sarà di certo facile riuscire a comprendere quello che si diranno in campo Correia e il proprio compagno di reparto Sanchez, attaccante classe 2003 che approderà in Veneto dopo aver indossato la maglia dell’Atletico Madrid per cinque stagioni consecutive.

Se da un lato il Sona ha praticamente già sistemato l’attacco in vista della prossima stagione, dall’altro, sono diverse le società che si stanno preoccupando innanzitutto di blindare il proprio reparto difensivo. Uno dei club che ha deciso di seguire tale strategia è il Bra, che dopo due stagioni potrà di nuovo riabbracciare Federico Todisco, terzino destro classe 2003 cresciuto nella cantera giallorossa. Un ruolo fondamentale in questa trattativa lo ha giocato senza dubbio Roberto Floris, il quale ha già avuto modo di allenare Todisco in passato, questi due insieme sono addirittura riusciti a conquistare il titolo Piemonte-Valle d’Aosta degli Allievi 2003.

Un’altra società che in queste ultime ore è intervenuta sul mercato per rinforzare la propria difesa è l’Alcione. Il club milanese ha infatti comunicato di: “aver acquisito le prestazioni sportive di Davide Viola. Difensore classe 99, cresciuto nei settori giovanili di Milan e Bari, ha militato in serie D con le maglie di Como, Tolentino e Scandicci“. Si tratta dunque del secondo colpo in questa sessione estiva di Matteo Mavilla, nuovo direttore sportivo degli orange a cui è stato affidato il compito di costruire la rosa che verrà poi affidata a mister Cusatis.

(foto: Sona)

Emanuele Vento

Condividi su
X