Top

Calvairate-Varzi Eccellenza: le pagelle

CALVAIRATE

Casanova 5.5 Colpe sul terzo (poche) e quarto (un po’ di più) gol, non è giornata.

Montalbano 6.5 Fiato senza mai farsi superare dietro, bene.

Bianchini 7 Spina nel fianco continua su quel versante e limita gli avversari.

Beccaria 4.5 Errore da matita rossa che spezza il ritmo gara dei suoi.

Volpini 5.5 Perde diversi duelli, meglio in impostazione.

Conte 7 Esce stremato dopo una partita di tanta quantità e qualità.

Passoni 5.5 Gli viene negato un gol con un miracolo, la sua gara ne risente.

Ricupati 6.5 Rete splendida poi solito lavoro sporco da maniche tirate su.

Visigalli 5 Si sacrifica ma non ha mai l’opportunità per brillare.

Radaelli 5.5 Buono il primo tempo, si spegne nella ripresa.

Cutolo 6 Entra e fa il suo, senza di lui la differenza è lampante.

Zambelli 5 Ingresso pigro e impacciato.

Mancuso 5 Entra e sbaglia troppi palloni.

Paloschi sv

Mister Curioni 5.5 Un po’ nervoso, forse troppo, con la terna arbitrale. Dietro è sfortunato e subisce il cinismo degli avversari.

 

VARZI

Murriero 7 Pochi interventi ma pregevoli, su Passoni si supera.

Scarcella 6 I crampi non lo fermano, sempre lucido.

Orrico 5.5 Sfortunato con il problema fisico, abbandona troppo presto la gara.

Mazzocca 6.5 Alla distanza esce fuori per duttilità e tenacia.

Lopane 6 Non commette gravi errori, fa il suo.

Rebuscini 6.5 Contributo da capitano, qualche errorino di troppo ma sempre altruista.

Iervolino 6.5 Bene nella seconda frazione quando c’è da non sprecare palloni

Monopoli 7 Grande partita, corsa e sacrificio. Il gol poi, deviazione o meno, è un capolavoro.

Grasso 8 La tripletta mette in mostra il cinismo del bomber, la fortuna che aiuta gli audaci e la precisione. MVP.

Pizzini 7 Nervoso al cambio ma lascia il campo solo perché la squadra è con l’uomo in meno. Gol da Bomber e lotta.

Crea 6.5 Partita maiuscola, esce per non soffrire l’inferiorità numerica in difesa

Renzetti 5 Entra per Orrico infortunato e con due ingenuità lascia in 10 i suoi.

Calloni sv

Citterio sv

Wagner sv

Mister Pagano 7 Il primo tempo non lo appaga nonostante l’1-3 e i suoi nella ripresa prendono in mano il gioco senza soffrire l’uomo in meno. Ambizioni alte.

Condividi su
X