Top

Capitan Ippolito saluta il Gorla Maggiore: «Dico addio alla mia seconda famiglia»

Le strade di Antonio Ippolito e del Gorla Maggiore sono destinate a dividersi dopo 10 anni. Il capitano ha salutato compagni e società con un post su Facebook, ringraziandoli per l’avventura vissuta insieme. Ora per lui si aprono nuove opportunità. L’ attaccante 34enne era dato vicino al Valle Olona, ma potrebbe anche accasarsi al Valceresio in Prima Categoria.

Ippolito chiude così un decennio pieno di soddisfazioni, con una promozione nel 2018/19 e una salvezza la scorsa stagione, raggiunta anche grazie ai suoi gol. Più di 50, in totale, le sue reti in grigiorosso, tra Prima Categoria e Promozione.

Il saluto

«Le parole oggi sono superflue, so  solo che sono arrivato poco più di un ragazzino gregario e me ne vado da Uomo Capitano» ha scritto Ippolito sui social. «Sono passati dieci lunghi anni da quella famosa chiamata dell’Asd Gorla Maggiore. Pianti, gioie, dolori, sconfitte e vittorie. Diversi Mister, tantissimi compagni, altrettante persone mi hanno accompagnato in questo tortuoso ma bellissimo cammino. Oggi dico addio alla mia seconda famiglia ma certi amori non potranno mai finire. Una nuova avventura mi aspetta e non vedo l’ora di rimettermi in gioco!! GRAZIE DI CUORE ASD GORLA MAGGIORE, GRAZIE DI CUORE A TUTTA GORLA MAGGIORE».

Condividi su
X