Top

Castellanzese già campione d’inverno, crollo del Legnano, si anima anche il fondo

La Castellanzese è campione d’inverno con due giornate d’anticipo. Ma soprattutto il successo sull’Accademia Pavese vale la doppia cifra di vantaggio per i ragazzi di Fiorenzo Roncari, ora a +11 su Varesina e Busto 81. Spilli e Civeriati sono protagonisti di due pareggi agli antipodi (2-2 la Varesina nell’anticipo, 0-0 il Busto 81 con il Mariano) e vengono raggiunti al secondo posto dal sorprendente Verbano. Ascesa anche per il roboante Fenegrò (sei reti alla Castanese, tre di Scapinello) in una zona playoff che vede otto squadre in quattro punti. In una giornata in cui si registra l’ennesimo crollo del Legnano e le conseguenti vittorie di Vigevano e Ferrera, che rianimano così la zona salvezza.

Risultati: Alcione-Varesina 2-2, Ardor Lazzate-Verbano 1-2, Busto 81-Mariano 0-0, Castellanzese-Acc.Pavese 2-0, Fenegrò-Castanese 6-1, Ferrera-Villa Cassano 3-1, Legnano-Citt.Vigevano 0-1, Varese-Sestese 0-0.

Classifica: Castellanzese 35, Varesina 24, Busto 81 24, Verbano 24, Fenegrò 23, Sestese 22, Acc.Pavese 22, Varese 21, Legnano 20, Mariano 15, Ardor Lazzate 12, Alcione 12, Castanese 10, Villa Cassano 10, Ferrera 6, Citt.Vigevano 6.

Prossimo turno: Acc.Pavese-Busto 81, Castanese-Ferrera, Citt.Vigevano-Ardor Lazzate, Fenegrò-Sestese, Mariano-Varese, Varesina-Legnano, Verbano-Castellanzese, Villa Cassano-Alcione

Condividi su
X