Top

Varesina, ufficiale l’acquisto di Mira. La Castanese ne conferma quattro

Dopo l’acquisto di Matteo Amelotti la Varesina ha messo a segno un altro colpo sul mercato. I rossoblù hanno ufficializzato il ritorno di  Andrea Mira, centrocampista classe 1995. Dopo essere cresciuto nel settore giovanile dell’Inter, dove è arrivato a giocare in Primavera, Mira è stato al Piacenza, alla Varesina, al Verbano e l’anno scorso al Busto 81. «Mira is back» ha scritto la società per annunciarlo sul suo profilo Facebook, per un giocatore che hanno potuto apprezzare da giugno 2016 a dicembre 2017.

Giornata di conferme invece in casa Castanese. I neroverdi hanno rinnovato il contratto del terzino del 2000 Francesco Sciocco che dopo aver vestito le maglie di Roncalli, Pro Patria, Legnano ed Inveruno, è arrivato a Castano due stagione fa. È lì il quarto rinnovo dopo quello del portiere Matteo Mainini, dell’attaccante Andrea Casiraghi e del centrocampista Riccardo Greco.

Condividi su
X