Top

Prima Categoria B, verso la 1a giornata di ritorno

Dopo la lunga sosta invernale, finalmente si torna a giocare anche nel girone B di Prima Categoria.

La capolista Cabiate ha un turno non impossibile con il Real San Fermo, che però ha finito bene il girone d’andata, mentre l’inseguitrice Castello Città di Cantù dovrà ricominciare dal campo della Polisportiva di Nova, una delle più grandi sorprese di questa prima metà di campionato.
Il Lomazzo – che ha perso per infortunio il portiere Nicosia – riparte da Portichetto; all’andata i biancoblu avevano vinto sul campo ma poi hanno perso quella sfida a tavolino, perciò avranno sicuramente grandissima voglia di riconquistare quei punti persi ingenuamente.
Il Rovellasca se la vedrà contro un’altra competitivissima compagine com’è l’Ardita Como, in quello che potrebbe essere il più interessante match della giornata, al pari di Portichetto – Lomazzo.
Il Desio vuole tornare immediatamente a ridosso della zona playoff e per farlo deve necessariamente fare i tre punti in casa della Faloppiese Ronago, mentre il Tavernola e il Ceriano Laghetto non possono sbagliare contro il Cantù Sanpaolo e contro la Lariointelvi.
Chiude questa domenica lo scontro salvezza tra Senago e Monnet Xenia Mariano: nessuna delle due può permettersi di perdere se vuole mantenere la categoria.

PORTICHETTO – LOMAZZO
FALOPPIESE RONAGO – DESIO
LARIOINTELVI – CERIANO LAGHETTO
POL. DI NOVA – CASTELLO
REAL SAN FERMO – CABIATE
ROVELLASCA – ARDITA
SENAGO – MONNET XENIA
TAVERNOLA – CANTÙ SANPAOLO

Condividi su
X