Top

Celestri firma per il Pavia, salta invece il trasferimento di Verrilli al Sant’Angelo

Quando manca ormai meno di una settimana alla chiusura di questa finestra di calciomercato, sono diverse le società che stanno continuando a muoversi per perfezionare i propri organici. Il Pavia si aggiudica le prestazioni sportive di Alessandro Celestri, centrocampista classe 1998 di origini piemontesi. Dopo essere cresciuto nel settore giovanile del Torino, una delle due squadre della sua città, Celestri ha avuto l’opportunità di fare esperienza nelle prime squadre di Triestina, Union Feltre e Montebelluna. Per il Pavia si tratta di un ottimo colpo in vista della ripresa del campionato di Eccellenza, mister Nisticò potrà dunque contare su un nuovo centrocampista che vanta più di 60 presenze sui campi della Serie D.

Rimanendo nel girone B, fumata nera per quanto riguarda il trasferimento di Vincenzo Verrilli al Sant’Angelo, la stessa società ha infatti reso noto tramite le proprie pagine social che: “A.S.D. Sant’Angelo 1907 comunica che a causa di sopraggiunti problemi di natura personale non è stato possibile perfezionare il tesseramento del calciatore Vincenzo Verrilli. La società augura a Vincenzo le migliori soddisfazioni sia a livello personale che sportivo“. Bisognerà attendere i prossimi giorni per vedere se il club rossonero si muoverà sul mercato per acquistare un attaccante in grado di sostituire il mai arrivato Verrilli.

Passando al girone C invece, negli ultimi giorni l’Atletico Castegnato sembra essersi scatenato sul mercato, il club viola ha infatti comunicato di aver acquistato tre nuovi giocatori: Thomas Capelli, difensore cresciuto nelle giovanili dell’AtalantaMohamed Abdourammane Coly, che in carriera ha vestito diverse maglie importanti tra cui quella del Parma e Mattia Zagari, centrocampista classe 1988 che ha giocato anche in Serie C1 con indosso i colori del Novara.

Emanuele Vento 

Condividi su
X