Top

Città di Varese, per la difesa c’è Matteo Simonetto

Il Città di Varese si aggiudica uno dei difensori più interessanti del girone B di Serie D. I biancorossi hanno trovato l’accordo con Matteo Simonetto, centrale del ’96 reduce dalla stagione con il Ponte San Pietro dove ha giovato tutte le 27 partite da titolare, segnando un gol contro il Dro Alto Garda.

Il profilo

Nato a Luino, Simonetto ha esordito in D proprio con il Varese nel settembre 2017 contro il Borgaro. Da lì nella massima serie dilettantistica ha messo insieme 56 match tra biancorossi e Ponte San Pietro. Il giocatore è stato presentato nel pomeriggio di ieri al “Residence Millenium” di Cadrezzate.

«Sono felice come un bambino di essere tornato a Varese che per me è come una seconda famiglia» ha commentato entusiasta il difensore. «Il legame con la città e la tifoseria è speciale: l’anno scorso ho anche assistito a una partita di Terza Categoria. Vedere tanto calore attorno alla squadra è stato emozionante. Conosco il peso di questa maglia e, come i miei compagni, sono consapevole che bisognerà dare il massimo per raggiungere gli obiettivi fissati dalla società».

Condividi su
X