Top

Clamoroso a Magenta, cambia l’allenatore: Galli lascia, arriva Vianello

La notizia ha dell’incredibile. A meno di due mesi dalla firma, le strade di Marcello Galli e del Magenta si dividono. Pochi minuti fa, tramite i suoi profili social, la società gialloblu ha comunicato l’interruzione del rapporto. «Auguriamo al Sig. Galli un sereno futuro calcistico ricco di soddisfazioni personali» si legge nel post. Nessuna ulteriore spiegazione, per ora, sui motivi della separazione.

Il nuovo corso

Nella prossima stagione sulla panchina dei milanesi ci sarà Alessio Vianello. Il tecnico si era dimesso dall’ Ardor Lazzate lo scorso 27 gennaio dopo 23 punti in 18 giornate di campionato, lasciando la squadra brianzola a metà classifica. Nel suo passato c’è un caso molto simile a quello di Galli. La scorsa estate infatti, Vianello aveva trovato un accordo con il Mapello, squadra del girone B di Eccellenza, salvo poi rinunciare all’incarico a luglio. «Insieme siamo pronti a intraprendere un percorso volto a raggiungere un grande obiettivo» ha scritto il Magenta, facendo le congratulazioni al neo allenatore.

???? Si comunica che, in data odierna, il rapporto tra il Magenta Calcio e il Sig. Marcello Galli si conclude.Auguriamo…

Publiée par AC Magenta 1945 sur Dimanche 2 août 2020

Condividi su
X