Top

Club Milano, primo arrivo: Simone Vitali è un nuovo giocatore biancorosso

Dopo l’arrivo di Mauro Scalise, ecco il primo colpo di mercato del Club Milano. I biancorossi hanno trovato l’accordo con Simone Vitali, in arrivo dal Tritium.

Il profilo

L’ attaccante del 1988 è un grande nome per queste categorie. In dieci anni tra Serie D ed Eccellenza sono 347 le sue presenze, arricchite da 81 gol. È stato un po’ un giramondo dei dilettanti in Lombardia, vestendo le maglie di Ponte San Pietro, Colognese, Mapellobonate, Seregno, Trevigliese e Darfo Boario, ma ha giocato anche in Piemonte con il Bergosesia e in Veneto con la Sambonifacese. La scorsa stagione, a Trezzo sull’Adda ha segnato solo 2 gol in 17 partite, ma in carriera ha diversi campionati in doppia cifra, come nel 2017/18 (11 gol), nel 2010/11 (14 reti) e nel 2011/12 (12).

??? News #PrimaSquadra ?? bit.ly/ComunicatoUfficiale-SimoneVitaliSimone #Vitali (331 presenze e 71 gol in #SerieD) è un nuovo giocatore del Club #ClubMilano #MilanoDaTifare

Publiée par Club Milano sur Lundi 27 juillet 2020

«Conosco il progetto del Club. Sarò inserito in una squadra giovane dove dovrò dare il mio contributo dentro e fuori dal campo,  facendo da guida ai ragazzi» ha dichiarato Vitali al sito ufficiale del club. «Sento la responsabilità, ma è una sfida che mi affascina. Ho già parlato con Scalise e mi sembra molto preparato. Se creiamo l’ambiente giusto, possiamo toglierci delle belle soddisfazioni». Sulla categoria, invece, Vitali non si sbilancia. La società, infatti, non è ancora certa se disputerà la Serie D o l’Eccellenza. «Io firmerei per la D, perché è un palcoscenico più adatto per noi. Attendiamo, ma siamo già focalizzati al prossimo 17 agosto, quando cominceremo la preparazione. Non vedo l’ora di rivedere il pallone».

Condividi su
X