Top

Coppa Lombardia: Cas da ultimo respiro, agguantati i sedicesimi

Vanzaghellese-Cas 1-1 14′ Izzo (V), 49’st Cavaleri (C)

Vanzaghellese: Mainini 7, Cobianchi 5, Nisoli 6, Lo Piccolo 6.5, Vago 6, Villa 6.5, Bellin 7 (44’st De Paoli s.v), Mombrini 6 (28’st Pisoni Simone 6.5), Izzo 6.5 (19′ Stefanazzi), Pisoni Stefano 6.5 Spadaccino 6.5 (26’st Colombo). A disp: Rogora, Pastanella, Quaini, Ascente. All.: Trubia 6.5.
Cas: Ferni 6, Vacirca 6.5 (33’st Zaroli), Bolognini 6, Suman 5.5 (Alessi s.v), Panarese 6, Tirelli 5.5 (14’st Iorfida 6.5), Caccia 6, Azimonti 6 (11’st Cavaleri 6.5), Turconi 6, Agrello 6, Nardone 6.5. A disp.: Melchiorre, Oldani, Lodedo. All.: Cau 6.5.
Arb.: Calzavara di Gallarate
Amm: Suman (C), Bolognini (C), Spadaccino (V), Izzo (V), Panarese (C), Iorfida (C), Mainini (V)
Esp: Cobianchi

Ai sedicesimi di Coppa Lombardia ci va il Cas che solo all’ultimo minuto trova il pari grazie alla rete di Cavaleri, nulla da fare per una Vanzaghellese che per 90′ ha giocato in maniera eccellente.
Parte subito forte che il Cas, trascinato in avanti dalla coppia Agrello-Turconi. Al 4′ occasionissima per la formazione ospite, e Suman sbaglia un gol fatto, ottimo però l’intervento dell’estremo difensore di casa, Mainini. Al 10′ si fa vedere la Vanzaghellese con un tiro-traversone di Bellin, che però termina sul fondo. Al 14′ arriva il gol della Vanzaghellese, a segno l’ex Castanese Ivano Izzo. Dieci minuti dopo ci provano gli ospiti ma la conclusione di Nardone è debole e termina fra le braccia di Mainini. Al 41′ altra occasione per la Vanzaghellese con Mombrini, ma è ottima la copertura di Ferni. Nei minuti finali della prima frazione di gioco in campo è la formazione di casa ad avere più grinta, mentre il Cas spreca qualche pallone di troppo, complice anche la pioggia. Allo scadere del primo tempo Izzo a porta vuota clamorosamente manda il pallone sul fondo. 2′ della ripresa e occasione per il Cas, ma Turconi non riesce nell’incornata; contropiede della Vanzaghellese e Spadaccino si mangia un gol praticamente fatto. Agrello fa venire i brividi al 7′ concludendo all’incrocio dei pali. Miracolo di Ferni all’8′ su Cobianchi, Vanzaghellese che sembra avere più voglia di approdare ai sedicesimi. Al 13′ ci prova Caccia ma Mainini compie il miracolo e salva i suoi dal pari. Al 23′ Cobianchi viene espulso e lascia i suoi in 10. Nonostante la supèriorità numerica il Cas fatica a tenere palla, Vanzaghellese che anche in 10 dimostra molto di più. Al 42′ occasionissima per il Cas con Agrello ma Mainini si fa trovare pronto e un minuto dopo altra opportunità per gli ospiti con Nardone ma ancora Mainini dice no al pari. Al 49′ arriva il pari del Cas con Cavaleri. Nonostante l’amarezza del non passaggio di turno mister Trubia è soddisfatto dei suoi: “Abbiamo perso, ma per 94′ abbiamo dominato. Adesso ci aspetta il campionato e siamo prontissimi”. Luciano Cau, tecnico del Cas, commenta così la partita dei suoi “Veo, abbiamo sofferto per tutto il primo tempo. Pensavo di trovare il gol prima, ma tanto di cappello ai nostri avversari che si sono dimostrati una squadra ben più che solida. L’espulsione? Il rosso era troppo! Sarà un campionato davvero tosto, ce li siamo tolti dalla Coppa, ma affrontare la Vanzaghellese non sarà facile”.

GLI ALTRI RISULTATI DI COPPA LOMBARDIA:
Union Tre Valli, Gorla, Cas, Aurora Cerro Cantalupo, Faloppiese Ronago, Ardita Como e Cabiate passano ai sedicesimi

Tradate-Cantello 1-1 Battiston (T), Pantelis (C)
Gorla-Brebbia 2-2
Ispra-Arsaghese 3-1
Antoniana-San Marco 1-1
Nerviano-Folgore Legnano 2-3
Ticinia-Aurora Cerro Cantalupo 2-4
Calcio Garbagnate-Ceriano Laghetto 1-0
Portichetto-Faloppiese Ronago 3-3
Rovellasca-Esperia Lomazzo 1-1
Cantù Sanpaolo-Ardita Como 1-2
Castello Città di Cantù-Tavernola 1-0
Cabiate-Monnet Xenia 2-1
Desio-Pro Lissone 0-1

Condividi su
X