Top
crl

CRL, il format per il calcio dilettantistico

Il consiglio del Comitato Regionale della Lombardia ha deliberato i format dei nuovi campionati.  Finalmente si è saputo quante società comporranno i gironi. Una decisione necessaria per andare a formare i vari gironi del calcio dilettantistico lombardo.

Cosa cambia

All ’Eccellenza parteciperanno 54 club, con il CRL che ha ripescato quattro squadre dalla Promozione: Base 96 Seveso, Speranza Agrate, Desenzano e Castelleone, in una struttura da 3 gironi da 18. La Promozione scende quindi da 100 a 96 società, che copriranno 6 gruppi da 16. Per la Prima Categoria invece previsti 4 gironi da 18 squadre e 8 da 16, per un totale di 200 iscritti. In Seconda Categoria, infine, si creeranno 24 gruppi con 16 partecipanti.

«Il Consiglio ha deciso di mantenere l’attuale format dei campionati regionali adeguando il numero delle squadre ai gironi già previsti» si legge nel comunicato dell’ente. Scongiurato, così, il rischio del turno di riposo.

Condividi su
X