Top

Crl: “Sospensione totale attività fino al 1 marzo”

Il Comitato Regionale Lombardia ha da poco emanato un comunicato che ufficializza la sospensione totale delle attività fino al 1 marzo. Il riferimento è al decreto legge relativo alle “misure urgenti di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”. Vi si legge infatti “sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato, anche di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso, anche se svolti in luoghi chiusi aperti al pubblico”.

Il comunicato (qui il link alla pagina del Crl)

“In allegato si pubblicano il decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri relativo alle misure urgenti di contenimento del contagio del virus COVID-19 “coronavirus” riferito a 10 Comuni della Provincia di Lodi e l’ordinanza del Ministero della Salute d’intesa con il Presidente della Regione Lombardia da applicarsi in tutto il territorio della Regione con sospensione totale delle attività sportive fino a domenica 1 marzo compresa.

Si specifica che tale sospensione riguarda le gare ufficiali di tutte le categorie dilettantistiche e giovanili, i raduni delle rappresentative regionali e provinciali, le gare amichevoli e le sedute di allenamento fino al 1 marzo.

Si invitano le società a osservare scrupolosamente le disposizioni di legge e a tenere monitorato il sito internet del CRL per eventuali aggiornamenti”.


Condividi su
X