Top

Crl, ecco i sostegni per le società

 

Con un lungo e dettagliato comunicato il presidente del Comitato regionale lombardo, Carlo Tavecchio, vuole spegnere sul nascere qualunque polemica sorta in questi giorni sulla gestione organizzativa e amministrativa del Crl. Soprattutto dopo l’uscita di alcune dichiarazioni da parte del Team Nord Ovest Lombardia che su alcuni quotidiani avevano accusato il Crl e quindi il presidente Tavecchio di non aver mantenuto le promesse circa i ristori, i settori giovanili e le nomine. Insomma una netta presa di posizione sull’intera politica del Comitato tanto da arrivare a chiedere un incontro con il presidente della Lega nazionale dilettanti, Cosimo Sibilia. E’ arrivata la replica di Tavecchio con il comunicato apparso sul sito del Crl: <Al solo scopo di mettere a conoscenza di tutte le società affiliate ed anche per destituire di fondamento alcune illazioni, circolate negli ultimi giorni a mezzo stampa e social tendenti ad evidenziare visibilità esclusivamente personale in assenza di una reale conoscenza del funzionamento amministrativo federale, si reputa opportuno riepilogare di seguito i provvedimenti già in essere e quelli che verranno assunti a breve a sostegno dei club>, si legge nel testo introduttivo che poi elenca tutti i provvedimenti assunti sia da parte del governo, che della Figc, ma anche della Lnd e dello stesso Crl.

Questo il comunicato completo http://www.crlombardia.it/?p=18656

Andrea Grassani

Condividi su
X