Top

D’Ippolito passa dal Pavia all’Accademia Pavese, il Varzi rinforza ulteriromente il centrocampo

Continua la campagna di rafforzamento in casa Accademia Pavese, nelle ultime ore Davide Pedone, direttore sportivo dei biancorossi, si è infatti assicurato le prestazioni sportive di un giovane più che promettente. Si tratta di Riccardo D’Ippolito, classe 2000 che ha avuto modo di formarsi nel settore giovanile del Torino. Nell’estate del 2019 il Fossano decide però di puntare su di lui e lo acquista, con indosso la maglia blues D’Ippolito colleziona 24 presenze in Serie D. L’ultima sua esperienza sportiva risale però al Pavia, società che lo aveva ingaggiato durante la scorsa estate. Nel corso del prossimo campionato mister Molluso potrà dunque contare anche sulle giocate di D’Ippolito, il quale ha già dimostrato di poter fare grandi cose con il suo piede sinistro.

Dopo quello di Amin Ababio, il Varzi piazza un altro colpo a centrocampo. Ieri il club granata ha infatti rilasciato il seguente comunicato ufficiale sul proprio sito: “L’Asd Varzi Fbc si assicura le prestazioni di Federico Ranzetti per la stagione 2021/2022. Il centrocampista classe 2002, ex Monza, ha militato nell’ultima stagione nella Primavera del Como. Il nuovo acquisto va a rinforzare ulteriormente la mediana a disposizione dell’allenatore Alessandro Pagano. Benvenuto a bordo, Federico!“.

Con questo acquisto il Varzi potrebbe in teoria disporre della ricetta per il centrocampo perfetto, alla forza fisica di Amin Ababio verrà infatti affiancata la classe e l’eleganza di Federico Renzetti, il quale avrà il compito di trasformare in oro la maggior parte dei palloni che verranno recuperati dal proprio compagno di reparto. Nonostante sia la fisicità il suo punto di forza, lo stesso Ababio ha voluto rimarcare una statistica parecchio importante di cui le difese avversarie dovranno senza dubbio tenere conto: “Eccetto le ultime due stagioni, ho sempre conseguito un buon bottino di reti. A Mariano ho raggiunto quota 28 in due anni, un traguardo che per un centrocampista rappresenta un dettaglio non da poco“.

Emanuele Vento

Condividi su
X