Top

Diventa sempre più probabile l’approdo di Braidich al Legnano

Nelle ultime ore stanno diventando sempre più insistenti le voci riguardanti a un possibile trasferimento da parte di Braidich dal Breno al Legnano. L’attaccante di origini milanesi potrebbe dunque andare a completare il reparto offensivo messo a disposizione di mister Sgrò, il quale, a causa di un brutto infortunio subito nel match contro il Borgosesia, non potrà più schierare Mangiarotti fino al termine di questa stagione, il classe 1991 era arrivato a Gennaio dal Fanfulla per portare qualche gol in più alla formazione dei Lilla.

Proprio nel momento in cui il Legnano sta provando a risalire in classifica, la società potrebbe decidere di mandare un messaggio forte con l’acquisto dello stesso Braidich. Si tratta di una punta centrale nata nel 1998 che potrebbe dunque approdare al Legnano dopo aver disputato la prima parte di questa stagione con indosso i colori del Breno, squadra con cui ha collezionato 14 presenze riuscendo anche a segnare un gol che permise poi ai granata di strappare un pareggio in casa contro il Sona. Dopo essere cresciuto nei settori giovanili di Inter e Torino, i granata decisero di girarlo in prestito prima alla Pro Eureka e poi alla Recanatese, squadra di cui indossò la maglia soltanto per quattro mesi per poi passare al San Severo. Dopo aver disputato due stagioni all’Inveruno, la scorsa estate Braidich era stato ceduto dai gialloblu al Breno, formazione che milita nel girone B della Serie D.

Questo attaccante potrebbe arrivare già in settimana e quindi essere disponibile già per la partita di questa domenica contro il Pont Donnaz, match che mercoledì scorso è stata rinviato per la seconda volta e che quindi si disputerà il 14 Marzo. In caso di vittoria contro gli aostani, la squadra di Sgrò si porterebbe a soli quattro punti di distanza dalla zona play off: a Montjovet la posta in palio sarà altissima.

(foto: vocecamuna.it)

Condividi su
X