Top

Eccellenza girone B, il punto sull’ottava giornata

Conclusa l’ottava giornata nel girone B di Eccellenza, in cui le sorprese non sono di certo mancate. Vince il Sant’Angelo nel nig match con l’Offanenghese, mentre il Luciano Manara ne rifila 3 alla Cisanese. Vince il Lemine Almenno con la Vertovese, e lo Zingonia con il Mariano. A sorpresa tutte le altre pareggiano. Nel girone B regna l’equilibrio, basti pensare che tra prima e ottava posizione ci sono solamente 4 punti di distacco.

ALBINOGANDINO-SPERANZA AGRATE 1-1    All’ultimo minuto pareggia l’incontro la Speranza Agrate, che con la zampata di Agosta trova un punto importante e ferma l’AlbinoGandino. Rimane comunque nei bassifondi della classifica la squadra brianzola, ma questo punto consente di respirare un po’ meglio.

CISANESE-LUCIANO MANARA 0-3    Il Luciano Manara a valanga sulla Cisanese in un match che da pronostico, sarebbe dovuto essere equilibrato. La doppietta di Bovis e il gol di Carlone consentono ai lecchesi di portarsi in vetta al girone in coabitazione con l’Offanenghese che cade a Sant’Angelo.

LUISIANA-CASTELLEONE 1-1    Si dividono la posta in palio Luisiana e Castelleone con i gol di Siciliano e Grassi. Luisiana che ritrova punti dopo 3 sconfitte consecutive. Castelleone che ugualmente trova il primo punto dopo le ultime 3 sconfitte.

PONTELAMBRESE-SANCOLOMBANO 1-1    Ennesimo pareggio di giornata con gli azulgrana di Marco El Sheik che trovano il primo punto della nuova gestione grazie al sigillo di Stroppa. Pontelambrese che invece, sembra rinata grazie alla cura di Dell’Orto, e incassa il terzo risultato utile nelle ultime 4 giornate, allontanando il più possibile i bassifondi.

SANT’ANGELO-OFFANENGHESE 2-1    Partita di cartello del girone, con i barasini che sono segnati anche dalla sconfitta a tavolino inflitta dal giudice sportivo in settimana. Nonostante questo i rossoneri riescono ad imporsi sulla capolista grazie alla doppietta di uno scatenato Riccardo Vaglio che mette a segno il suo quarto centro in campionato. Sant’Angelo che quindi si rifa sotto con 19 punti, all’inseguimento delle capoliste Offanenghese, Codogno e Luciano Manara a quota 21.

SCANZOROSCIATE-MAPELLO 0-0    Pareggio a reti bianche tra due squadre con obiettivi e ambizioni diverse. Si può definire un colpaccio quello dello Scanzo, che strappa un punto a una diretta concorrente per il titolo. Mapello che non riesce a portare a casa i 3 punti, che avrebbero proiettato i gialloblù al primo posto in solitaria. Situazione di classifica che rimane tuttavia entusiasmante, con i bergmaschi a quota 20.

TREVIGLIESE-CODOGNO 0-0    Stesso discorso nella sfida tra Trevigliese e Codogno, con i lodigiani che vengono inchiodati sul pari da una rivale meno quotata e mancano la vetta solitaria del girone, dovendo accontentarsi della coabitazione con Offanenghese e Luciano Manara. Buon punto invece per la Trevigliese che rimane saldamente fuori dalla zona bassa.

VERTOVESE-LEMINE ALMENNO 0-1    Terza vittoria consecutiva per il Lemine Almenno che con il gol di Seferi sale al quinto posto in classifica con 20 punti. Buona prova dei bergamaschi che accorciano in vetta e si uniscono al gruppo delle 8 sorelle che proveranno fino alla fine a guadgnarsi un posto al sole. Vertovese che incassa la terza sconfitta consecutiva e rimane a 10 punti.

ZINGONIA-MARIANO 1-0    Il gol di Lambiase toglie le castagne dal fuoco per gli uomini di Mapelli. Contro il fanalino di coda Mariano arriva una vittoria che fa salire i bergamaschi a 19 punti in classifica e all’inseguimento delle capoliste. Poco da fare per il Mariano che invece rimane ultima a 2 punti.

 

Francesco Nigro

Condividi su
X