Top

Eccellenza girone A, il focus sulla due capoliste del campionato

Varzi e Castanese dopo 8 giornate comandano il campionato con 18 punti conquistati. Vediamo come ci sono arrivate e il percorso del prossimo mese. Due città diverse, due percorsi diversi, due realtà diverse, ma una cosa in comune: l’obbiettivo. Varzi e Castanese, prima della nona giornata di campionato, si trovano al comando del girone A di Eccellenza e senza dubbio, dopo un ottimo inizio, cercheranno di dare seguito a risultati e prestazioni, per inseguire il sogno promozione.

I risultati

Il Varzi può vantare ancora di essere imbattuta: cinque vittorie e tre pareggi fin qui. È un’arma che gli uomini di Pagano utilizzeranno a proprio vantaggio per far crescere l’autostima o alla prima sconfitta crollerà il muro di certezze fin qui creato? L’ultimo pareggio è arrivato proprio nell’ultima partita di campionato contro l’Ardor Lazzate. Dopo aver comandato tutta la partita, grazie ad un gol al quarto minuto del primo tempo, gli uomini in maglia granata si sono fatti recuperare a soli 6 minuti dal triplice fischio dell’arbitro. Con questo risultato il Varzi ha perso il comando solitario della classifica con la conseguente vittoria in casa della Castanese contro l’Accademia Pavese.

La squadra di Milano, Castano Primo per l’esattezza, non ha mezze misure o vince o perde. 6 vittorie e 2 sconfitte fin qui per gli uomini di Garavaglia che hanno dimostrato di sapersi rialzare molto bene dopo le sconfitte. Basta vedere la reazione della squadra dopo la sconfitta alla prima giornata contro lo Sestese Calcio. 5 vittorie di fila e palla al centro.

Gol fatti e subiti

Stessi punti in campionato ma, in questo momento, la Castanese sarebbe virtualmente promossa grazie alla miglior differenza reti rispetto alla squadra di Varzi: tredici contro dieci. La prima tra i primi (Castanese ndr), in questo momento, è l’attacco più prolifico del campionato con 22 reti segnate, con una media di quasi tre marcature a partita. Decisivo da questo punto di vista il bomber Gibellini con nove reti all’attivo, più di uno a partita. Si tratta di un gran risultato soprattutto se si considera che la seconda squadra di questa speciale classifica, dei gol fatti, è proprio il Varzi “solo” a quota 15, con una media di circa due gol a partita. I due bomber della squadra della provincia di Pavia sono Pizzini, con sei reti segnate, e Grasso con cinque.

Stesso Varzi che fino ad oggi ha subito solo 5 gol, squadra migliore in questo girone di Eccellenza, riuscendo a mantenere la porta inviolata per tre turni di campionato: due volte in trasferta ed una sola davanti al suo pubblico.

La Castanese, invece, non è riuscita ancora a trovare una quadra perfetta in difesa subendo 9 gol totali, con una media di un gol a partita. Pesano sicuramente i tre gol subiti all’esordio di campionato alla prima giornata e i due subiti due settimane fa contro la Varesina, in entrambi i casi è arrivata la sconfitta.

Futuro

Ecco i turni di campionato delle due squadre nel prossimo mese:

Castanese Varzi
Vs Base 96 Seveso (T) Vs Verbano Calcio (C)
Vs Settimo Milanese (C) Vs Vogherese 1919 (T)
Vs Rhodense (T) Vs Calvairate (C)
Ador Lezzate (C) Vs Sestese Calcio

 

E poi il 12 Dicembre 2021. Per come è andato oggi il campionato sarà sicuramente una giornata da cerchiare in rosso sul calendario. Sarà il giorno di Varzi -Castanese. Le due prima della classe, miglior attacco contro miglior difesa, il più classico dei match promozione. Forse oggi è ancora troppo presto soprattutto perché le inseguitrici, tra cui Varesina, Sestese e Vogherese 1919, non staranno di certo a guardare.

Che la battaglia promozione abbia inizio.

 

Jacopo Buonfrate

Condividi su
X