Top

Eccellenza Girone A, la preview della 3ª giornata: Varesina obiettivo fuga

Sarà un big match ad aprire la terza giornata del girone A di Eccellenza lombarda. Sabato alle 15:30 sul campo di Venegono, la Varesina contro la Vogherese avrà la possibilità di portarsi da sola in testa alla classifica, in attesa dell’impegno dell’Accademia Pavese ad Arluno contro il Milano City. Gli Orange, però, hanno bisogno di fare punti, per ritrovare morale e fiducia dopo il cambio in panchina.

Ardor per confermarsi, Vergiatese per stupire

Il secondo anticipo di sabato, in programma alle 20:30, vedrà sfidarsi due delle squadre più attese di questo campionato, Ardor Lazzate e Club Milano. Entrambe a quota 3 punti, dovranno vincere se vorranno tenere il passo della Varesina e scrollarsi di dosso le scorie di un inizio altalenante. Sorprendente, invece, l’avvio di Sestese e Vergiatese che si sfidano nel derby del Ticino. Partite entrambe con l’obiettivo salvezza, sono ancora imbattute e anche se è ancora presto, in caso di successo, una delle due potrebbe ambire a speranze play-off. Play-off a cui ha sempre pensato anche il Calvirate, impegnato sul difficile campo del Gavirate. I rossoblù hanno dimostrato di essere una squadra molto solida, ma la coppia d’attacco di casa SenoTartaglione può far male a tutti in questo girone.

Sfida salvezza al Kennedy

Rinviate RhodensePavia e VerbanoCastanese, il Varzi dovrebbe partire favorito in casa di un Base 96 Seveso in difficoltà. Appare molto meno scontato, invece, l’esito dell’incontro tra Alcione e Settimo Milanese, tutte e due desiderose di abbandonare l’ultimo posto in classifica.

Condividi su
X