Top

Eccellenza, Pavia-Ardor Lazzate: le pagelle

Le pagelle della sfida di campionato tra Pavia e Ardor Lazzate, terminata sul risultato di 0-0.

Pavia

  • CINCILLA 6,5: sicuro tra i pali, quelle poche volte che viene chiamato in causa.
  • FERRONI 6: buona partita, controlla bene la fascia , si propone con spunti offensivi.
  • IOANCE 6,5: ottima prova, annulla gli attaccanti ospiti, solido, sicuro.
  • CONCINA 6,5: ottima prestazione, attento e efficace, non fa passare nulla dietro.
  • SARZI 6,5: uno dei migliori, gestisce il centrocampo che passa sempre da lui, prova a inventare con giocate spazi che non ci sono.
  • NUCERA 6: partita complicata la sua, marca Bianchi (uno dei migliori del Lazzate) si fa trovare pronto in linea difensiva. Accompagna poco le azioni offensive.
  • CALVI 7: il più in palla dei suoi. Disorienta gli avversari con le sue serpentine, corre a tutto campo e crea occasioni da gol.
  • MAIONE 6+: lotta in mezzo al campo, sempre importanti i suoi ripiegamenti difensivi, non molla mai, un guerriero.
  • PRINCIPE 5,5: servito poco, al 20 esimo del secondo tempo ha un occasione davanti alla porta, ma la fallisce.
  • BIGOTTP 6+: si muove su tutto il fronte offensivo, lotta e si crea qualche occasione per andare in rete.
  • GIANI 6: di vede poco in fase offensiva, svolge una partita più all’aiuto dei compagni, partita di sacrificio.
  • RADAELLI 5,5: entra al 31 esimo del secondo tempo, pochi spunti, non riesce a trovare spazi.
  • STROPPA 5,5: entra al 31 esimo del secondo tempo, si vede poco, non riesce a trovare lo spunto.
  • DI NARDO 6: entra al 22 esimo del secondo tempo, lotta, corre, si sacrifica, prova a dare la carica.
  • GARCIA 5,5: entra al 13 esimo del secondo tempo, pochi palloni giocabili, in ombra.
  • TRAJKOVIC 5,5: entra al 35 esimo del secondo tempo, lotta e prova a suonare la carica, non incide però in nessuna occasione.
  • All. TASSI 6,5: un buon Pavia ci prova fino alla fine, subisce poco, porta a casa il terzo risultato utile consecutivo.

Ardor Lazzate

  • FERLONI 7: provvidenziale su principe, sforna una grande parata che tiene il risultato sul pareggio.
  • SANDRINI 6,5: contiene bene le ali offensive interscambiabili del Pavia, calvi e giani su tutti.
  • ZUCCHETTI 6+: attento, non sbaglia quasi niente dietro, partita attenta.
  • FOGAL 6.5: diga in mezzo al campo, interrompe contropiedi pericolosi del Pavia.
  • MARIOLI 6+: contiene bene gli attacchi del Pavia, sicuro, sempre preciso.
  • GUANZIROLI 6: copre bene, partecipa anche a qualche azione offensiva.
  • D’ONOFRIO 6,5: fa su e giù sulla fascia sinistra, non si ferma mai, ottima partita.
  • CORONA 7,5: il più in palla dei suoi, lotta sul tutto il fronte offensivo, è decisivo anche in alcuni recuperi difensivi.
  • DELLAVEDOVA 6,5: gioca molto per la squadra, al primo minuto di gioco si crea una grande occasione da rete, ma la sbaglia.
  • GALLI 5: il più in ombra della attacco del lazzate, non si rende quasi mai pericoloso.
  • BIANCHI 6,5: prova qualche spunto, al 35 esimo del secondo tempo si crea un occasione da gol ma la sbaglia.
  • MAISANO 6: subentra al 36 esimo del secodno tempo a d’onofrio, attento sulla sua fascia di competenza non commette sbavature.
  • RONDINA 5,5: subentra al 35 esimo del secondo tempo, si vede poco.
  • CORBETTA 6: entra al 39 esimo del secondo tempo, lotta e si fa vedere su qualche spiazzata aerea.
  • All. STINCONE 7: prepara un ottima partita contro una squadra in forma, subisce poco e crea qualche grattacapo al Pavia, buona prestazione.
  • Migliore in campo: CORONA (Ardor Lazzate)
  • Peggiore in campo: GALLI (Ardor lazzate)
Condividi su
X