Top

Eccellenza, il Pavia chiede il rispetto del calendario

Attraverso un comunicato stampa diffuso poco fa, il Pavia fa sapere di avere inviato una richiesta ufficiale al Comitato regionale lombardo affinché venga garantita la regolarità del campionato. La squadra biancoazzurra è infatti ancora in corsa per il primo posto, sempre che domani il Sant’Angelo non vinca il recupero sul campo dell’Alcione che taglierebbe automaticamente fuori sia proprio l’Alcione che il Pavia stesso. Questo il testo della richiesta inviata al Crl

L’Ac Pavia 1911, infatti, nella persona del direttore generale Ettore Menicucci, ha chiesto al Crl che venga garantita la contemporaneità delle partite e la parità di condizioni nella disputa delle gare. A tal fine il club di via Alzaia ritiene che, nella programmazione degli incontri da disputare, sia doveroso rispettare il calendario originariamente elaborato, il quale prevede come ultima giornata per il Pavia la sfida contro il Codogno. Ciò implicherebbe necessariamente uno slittamento della data prevista per la fine del campionato, in quanto l’AcPavia 1911 ritiene giusto un preventivo recupero delle gare rinviate contro Alcione Milano prima e Club Milano dopo”.

Andrea Grassani

Condividi su
X