Top

Eccellenza: verso Pavia-Oltrepo’. Momenti opposti per le due squadre

Domenica ci sarà un altro derby in provincia di Pavia, dopo quello di settimana scorsa tra Vogherese e Accademia Pavese. Quella tra Pavia e Oltrepo’ sarà una sfida tra due squadre che stanno vivendo momenti opposti in termini di risultati. Per quanto riguarda il mercato, il Pavia ha ceduto Cesare Giani al Legnano, mentre l’Oltrepò ha messo a segno due colpi in entrata, ovvero Berberi dall’RG Ticino e Diana dalla Castanese. Ad lasciare sono stati invece Branduardi al Luciano Manara, mentre Cicciù e Ritondale sono passati alla Leon. Andiamo ora a vedere come ci arriveranno le due squadre.

Pavia in continua crescita

I biancoazzurri non perdono in campionato dal 2 novembre, quando furono sconfitti dalla doppietta di Pelle in casa del Club Milano. Da quel momento sono arrivati due pareggi, entrambi per 0-0, con Vergiatese e Vogherese, mentre i tre punti sono tornati 6 giorni più tardi, sabato 19 novembre, nell’anticipo giocato di sera sul campo della Virtus Binasco. L’ultima gara disputata dal Pavia non è quella di domenica scorsa, dato il rinvio per impraticabilità del campo in occasione della trasferta contro la Sestese. Facciamo quindi un passo indietro e troviamo l’importante vittoria sul Magenta da parte dei ragazzi di mister Tassi, con una grande prestazione terminata sul risultato di 3-1, grazie alle reti di Garcia, Principe e Sarzi.

Oltrepo’, più di un mese senza vincere

Si può definire a tutti gli effetti un momento di crisi quello che sta attraversando l’Oltrepo’ dallo scorso 6 novembre. L’ultima vittoria è arrivata infatti il 2 novembre, che è anche la data dell’ultima sconfitta del Pavia. Da quel momento si sono alternati due sconfitte e due pareggi, prima del 2-0 subito dalla Solbiatese nell’ultima giornata di campionato. La prima sconfitta di questo difficile periodo arrivò proprio nell’ultimo derby di Pavia disputato dalla squadra di Albertini, ovvero quello con la Vogherese, deciso dalla rete di Romano verso la fine del primo tempo. La settimana successiva è stata quella dell’incredibile vittoria all’ultimo respiro della Virtus Binasco a Broni, prima dei due pareggi con Magenta e Sestese. L’ultima rete del capocannoniere del campionato Domenico Grasso risale proprio a quel 2 novembre, quando siglò una tripletta contro il Vis Nova.

Numeri a confronto

Pavia e Oltrepo’ hanno segnato quasi lo stesso numero di reti, rispettivamente 24 e 25, mentre in termini di gol subiti il Pavia è la miglior difesa del campionato con solamente 7 gol, mentre l’Oltrepo’ ne ha subiti esattamente il doppio, anche se rimane la terza difesa del campionato insieme al Verbano. Pavia che in casa non ha mai perso, mentre l’Oltrepo’ è la squadra che ha vinto più di tutti in trasferta insieme alla Vogherese, con 5 vittorie su 9 gare lontane dalle mura di casa. Domenica potrà essere il momento della conferma della striscia positiva del Pavia, oppure il giorno della svolta per l’Oltrepo, con un pareggio che invece potrebbe rischiare di non far comodo a nessuno, data la distanza da colmare con la Vogherese e il grande momento della Solbiatese, senza dimenticare il Club Milano.

Christian Spada

Condividi su
X