Top

Esordio e tre punti per Marco Sgrò

Marco Sgrò, nuovo allenatore del Legnano, non poteva nemmeno sognare un esordio del genere sulla panchina dei Lilla. I suoi nuovi ragazzi hanno infatti dimostrato al proprio mister di essere i primi a voler risalire immediatamente in classifica; è terminata con un netto quattro a uno per i lombardi la complicata trasferta di Borgosesia, il Legnano è dunque riuscito a ottenere i tre punti nonostante l’inferiorità numerica maturata dopo l’espulsione di Brusa nel corso del primo tempo. In seguito a questa vittoria, si muove anche la classifica generale: attualmente i Lilla si trovano all’undicesimo posto con soli sei punti di distacco dalla tanto ambita zona play-off.

Dopo un avvio di gara non particolarmente felice, il Legnano è riuscito a ribaltare il vantaggio iniziale del Borgosesia, portatosi avanti grazie al rigore di Aloia, prima pareggiando i conti grazie al penalty trasformato da bomber Cocuzza, e poi segnando la rete del due a uno a pochi secondi dal fischio di fine primo tempo per merito di Ronzoni. Vista la superiorità numerica del Borgosesia, ci si aspettava un secondo tempo in cui i padroni di casa avrebbero fatto di tutto per trovare almeno il pareggio, ma così non è stato. Capitan Gasparri, giocatore simbolo di questo Legnano, ha definitivamente chiuso i giochi siglando una  doppietta  che ha dunque regalato la prima vittoria stagionale al suo nuovo allenatore Marco Sgrò.

La formazione di Sgrò dovrà confermare la bella prestazione di oggi già questa domenica in casa dell’Arconatese, squadra che, grazie alla vittoria esterna ottenuta oggi contro il Saluzzo, si trova al quattordicesimo posto con tre punti di vantaggio sulla zona play-out.

(foto: ilgiorno.it)

Emanuele Vento 

 

Condividi su
X