Top

Fanfulla, Cizza fa il punto sulla sospensione: «È un periodo che pesa ma va sfruttato»

Sono ripresi a inizio settimana gli allenamenti del Fanfulla, che sta preparando il ritorno in campo contro la Casatese. I bianconeri stanno lavorando su esercitazioni tattiche e tecniche, sotto gli occhi attenti dell’allenatore Andrea Ciceri. Il Guerriero spera di poter riprendere a giocare il prima possibile, magari già tra un paio di settimane, in attesa che la Lega Nazionale Dilettanti vari un protocollo che riesca a regolare il numero di rinvii legati ai casi di Covid.

Miglioramento

Di questo momento particolare ha parlato anche il portiere Edoardo Cizza. «Lo stop pesa» ha spiegato il numero uno bianconero. «Arrivavamo da un ottimo risultato e con il morale alle stelle -ricorda- La nostra fortuna è quella di essere un gruppo straordinario che riesce a stare sul pezzo e a divertirsi anche in questi momenti». Cizza ha poi anche valutato la situazione dal punto di vista personale. «È sicuramente un periodo che va sfruttato, ognuno può migliorare negli aspetti in cui è più in difficoltà, senza lo stress della partita: gli allenamenti, infatti, sono tarati e pensati in modo differente in modo da pronti alla ripresa del 6 dicembre».
Condividi su
X