Top

Il Fanfulla vince a Crema e blinda il secondo posto in classifica

Nella giornata di ieri la squadra guidata da mister Ciceri è stata capace di conquistare i tre punti sul campo del Crema al termine di una partita spettacolare. In virtù della sconfitta subita dalla Casatese nel match contro il Breno, in queste ultime due giornate il Fanfulla non dovrà più preoccuparsi di difendere il secondo posto dal momento che sono orami più di sei i punti che separano il guerriero dai biancorossi. Sono invece proprio sei le lunghezze di distacco dalla capolista Seregno, squadra che nelle prossime due gare potrà permettersi di conquistare anche solo un punto per poter coronare il sogno Serie C.

Per quanto riguarda il Crema invece, fortunatamente dagli altri campi sono arrivate solo buone notizie per Dossena e i suoi ragazzi. Oltre alla Casatese infatti, nemmeno Desenzano Calvina e NibionnOggiono sono riuscite a trovare la via dei tre punti. La classifica di questo girone B vede dunque momentaneamente il Crema al quarto posto con tre punti in più rispetto al Desenzano di mister Florindo, formazione che molto probabilmente dovrà conquistare sei punti nelle prossime due partite per poter sperare di ottenere un pass per i playoff. Non dovrebbero invece incontrare più di tante difficoltà i cremaschi, i quali sono attesi da un finale di stagione non particolarmente complicato. I nerobianchi torneranno in campo il 6/06 alle ore 16:00 per sfidare i blues del Ponte San Pietro. I cremaschi disputeranno poi l’ultima giornata tra le proprie mura, il 13/06 infatti il Sona raggiungerà il “Voltini” senza tante pressioni dal momento che la salvezza è ormai stata raggiunta.

Probabilmente bisognerà attendere proprio l’ultima giornata per capire chi tra Desenzano Calvina e NibionnOggiono non potrà partecipare ai playoff: il 34° turno di questo campionato metterà infatti queste due squadre una davanti all’altra. Attenzione però anche alla Casatese, squadra che non sta attraversando un ottimo periodo, ma che dovrà conquistare almeno 3 punti contro Seregno e Real Calepina per potersi classificare tra le prime cinque di questo girone B.

(foto: Fanfulla)

Emanuele Vento  

Condividi su
X