Top
FantaBePi

FantaBePi | Le probabili formazioni, sempre aggiornate

Ancora una domenica di fantacalcio e con esso le probabili formazioni in vista delle gare di domenica 8 dicembre. Seguite i nostri consigli, poi però… prendete le vostre decisioni!

 

ACCADEMIA PAVESE-VERGIATESE

ACCADEMIA PAVESE: In attesa di buone nuove sul mercato, l’undici di Albertini dovrebbe essere molto simile a quello che ha battuto la Sestese trovando la terza vittoria consecutiva. Rorato è garanzia anche di bonus al fianco di Filadelfia, l’unico dubbio potrebbe riguardare l’attacco con Grossi favorito su Zani. Ma attenzione alle sorprese.

VERGIATESE: Salutati Calzi e Pescara, oltre a Guarda, c’è da capire se ci sarà subito l’esordio di Moroni in mediana, anche se Vitulli, Amelotti e Nocciola al momento danno ben più di una garanzia. Al centro della difesa i due under Menga e De Angelis, davanti si va verso la conferma del tridente Bianchi-Segalini-Becerri. In alternativa Amelotti più avanzato e Moroni nell’undici titolare.

 

ALCIONE-VARESINA

ALCIONE: Tutto o quasi passa dalla presenza o meno di Zingari e Orlandi. Più il primo che il secondo in campo dall’inizio, il sacrificato in questo caso potrebbe essere più Ortiz che Melogli. Caon confermato in mediana, così come Carlone al fianco di Torrisi. Gara da ex per Martinoia, in porta favorito Angeleri su Festinese (ma visti i precedenti, meglio prenderli in coppia).

VARESINA: Milazzo subito in campo dal primo minuto? Il bomber è pronto con tanto di maschera protettiva, ma potrebbe partire dalla panchina con Cargiolli, Vezzi e Dedoato favoriti per un posto negli undici. Boccadamo e Micheli si giocano un posto, favorito il primo ma se prevarrà l’esperienza allora il sacrificato sarebbe Kate con un altro under in campo.

 

BUSTO 81-VOGHERESE

BUSTO 81: Partito Anzano, il tridente sarà sicuramente composto da Urso, Torraca e Silla. Pochi dubbi di formazione per Crucitti che dovrebbe ritrovare Napoli e che lunedì ufficializzerà l’esterno offensivo Pedergnana. In difesa potrebbe ritrovare una maglia da titolare il giovane Mauro al posto di Baglio.

VOGHERESE: Partito Grasso, in attesa di qualche colpo di mercato, largo ai giovani. Tornerà Silvestri al centro della difesa, con Riceputi da terzino. Sacrificato il 2003 Andrini, mentre davanti Franchini cerca il gol perduto al centro dell’attacco.

 

FENEGRO’-CASTANESE

FENEGRO’: Subito in campo i volti nuovi, con Principe ed Emiliano a prendersi sulle spalle il peso dell’attacco. Tra i pali Belloni, mentre in mezzo al campo da valutare la presenza di Cannataro, dato in partenza.

CASTANESE: Presentato stamattina Andrea Casiraghi, il nuovo attaccante potrebbe già esordire da titolare.  Sicuro di una maglia, invece, Davide Rampinini insieme a Constantin. Dietro Bianchi e Zingari davanti a Mainini con Belloli terzino e un giovane.

 

PAVIA-MARIANO

PAVIA: Squalificato Piscopo, potrebbe essere Romano da centrale la soluzione di Giuliano Melosi. Che, davanti, dovrebbe riproporre il tridente composto da Cotello, De Sagastizabal e Katseris. Ma attenzione alla possibilità Bellantoni che, da subentrante, ha sempre messo il suo mattoncino.

MARIANO: In attesa del mercato, Rovellini andrà con la conferma dell’undici di settimana scorsa, quindi con Gualandris e Diaferio al fianco di Delle Fave. Zorloni in mediana, Comi ovviamente tra i pali.

 

RHODENSE-SETTIMO

RHODENSE: La novità Campus convocato ma probabilmente partirà dalla panchina. Da valutare le condizioni di Messaoudi che, se sta bene, sarà sicuramente titolare. Giro in panchina per capitan Caruso? Difficile ma non impossibile.

SETTIMO: Subito titolare Salvatore Catta? Par di sì, con Moretti destinato a lasciare quindi la maglia da titolare. Cesana sempre dal primo minuto, potrebbe ritrovare un posto tra gli undici Annoni. Ma anche Pellegata scalpita.

 

VERBANO-CALVAIRATE

VERBANO: Liberato il portiere Menegon (Ruzzoni titolarissimo quindi) e il centrocampista Cannizzaro, ill Verbano riparte dallo stesso undici di settimana scorsa. Ancora panchina per Oldrini, davanti confermatissimi Doria, Caldirola e Dervishi.

CALVAIRATE: La vittoria nel recupero ha dato punti pesanti e soprattutto non ha lasciato strascichi. Possibile un po’ di turnover per i tanti impegni ravvicinati, potrebbe tornare Quaggio negli undici.

 

ARDOR LAZZATE-SESTESE

ARDOR LAZZATE: I nuovi hanno già tutti esordito mercoledì in Coppa, domenica sarà anche la volta di Alessandro Anzano che partirà dall’inizio. Torna anche Sala, più lui che Jonatan al centro della difesa.

SESTESE: Tanti addii eccellenti, compreso quello di Bordin tra i pali. Da capire se è già stato tesserato Ghirlandi, mentre esordiranno sicuramente Hazah e Guarda, il primo al posto di Rovrena squalificato dopo il rosso di mercoledì.

Condividi su
X