Top

Folgore Caratese, esonerato Commisso. Torna Emilio Longo

Il tecnico salernitano richiamato sulla panchina biancoblu dopo soli 6 turni di campionato

Dove eravamo rimasti? Dopo sei turni di campionato deludenti, la Folgore Caratese solleva Giuseppe Commisso e richiama in panchina Emilio Longo. Fatale per l’ex tecnico del NibionnOggiono il pareggio odierno con la Virtus CiseranoBergamo (1-1), goccia che ha fatto traboccare il vaso già fragile di un avvio di stagione tutt’altro semplice per i brianzoli. 2 vittorie (entrambe in casa), 2 pareggi e 2 sconfitte, per un totale di 8 punti e un’undicesimo posto che non può soddisfare il presidente Michele Criscitiello. Che ha deciso di riavvolgere il nastro di qualche mese e rimettere una rosa di gran qualità e ambizione nella mani di Mister Emilio Longo.

Record di punti, finale di Coppa Italia (raggiunta e mai disputata) e Playoff sfiorati. Queste le statistiche del triennio in Serie D con il tecnico salernitano, meritevole di categorie superiore, a detta di Criscitiello. Ma quanto mai necessario allo stato attuale delle cose in quel di Carate Brianza dove urge ritrovare lo smalto dei giorni migliori.

 

Alessio Colombo

Condividi su
X