Top

Folgore Caratese Serie D, il Presidente Criscitiello blinda la difesa. A Carate Brianza arrivano due professionisti

La Folgore Caratese pensa in grande e si muove sul mercato con due colpi di livello per blindare la difesa.
La società del Presidente Criscitiello infatti,  ha già messo a segno due colpi importanti per rafforzare la rosa a disposizione di mister Longo e per competere sempre di più per i piani altissimi di classifica.

La Folgore Caratese continua il proprio viaggio nel girone B di Serie D e lo fa muovendosi con efficacia anche sul fronte mercato oltre che in campo. La società di Michele Criscitiello ha puntellato la rosa con due acquisti fenomenali e che lasceranno a bocca aperta i tifosi.

Il primo nuovo volto in casa Folgore è Davide Merelli, portiere classe 1996 e con un passato decisamente importante e glorioso alle spalle. Il nuovo portiere della Folgore infatti, dopo il settore giovanile trascorso tra le fila dell’Atalanta, ha sempre calcato palcoscenici prestigiosi e categorie superiori, passando dal Renate in Serie C al Padova, società con cui ha collezionato più di 10 presenze in Serie B.

Si tratta sicuramente di un portiere di primissimo livello e pronto per far compiere il salto di categoria alla Folgore Caratese di mister Longo.

Davide Merelli al momento della firma (Folgore Caratese)

 

Per il secondo acquisto ufficiale invece si tratta di un ritorno, visto che dopo aver vestito la maglia della Folgore nella stagione 2019/20, Abel Gigli torna finalmente a Carate Brianza.

Gigli è un difensore centrale che non ha certo bisogno di grandi presentazioni visto che il suo curriculum è veramente pauroso.
Classe 1990, Gigli ha cominciato la sua carriera calcistica nel mondo dei grandi con la maglia del Parma, squadra con cui nella stagione 2009/10 è riuscito anche ad esordire in Serie A da giovanissimo.

Dopo questa esperienza l’italo-somalo Abel Gigli si è confermato in categorie come le vecchie C1 e C2, dove ha vestito le maglie di Fondi e Chieti tra le altre. Poi c’è stata la parentesi slovena, dove Gigli ha collezionato numerose presenze nella massima serie locale con le maglie di Gorica e Maribor. In mezzo anche un anno di Serie B con il Crotone, a impreziosire il curriculum di un calciatore che avrà sicuramente un notevole impatto sulla rosa del Presidente Criscitiello.

Abel Gigli di nuovo alla Folgore Caratese

Insomma, la Folgore Caratese di Criscitiello è molto attiva sul mercato, e vuole continuare a stupire sia in campo che fuori per portare avanti il sogno proibito chiamato promozione.

 

Francesco Nigro

Condividi su
X