Top

Gabriele Gravina: “Il campionato di Eccellenza ripartirà”

Il consiglio federale della FIGC si è riunito oggi a Roma per discutere di diversi argomenti tra cui quello riguardante la ripresa dei campionati regionali di Eccellenza. Proprio in un momento in cui sono sempre di più le misure di mitigazione a livello nazionale, a sorpresa il Consiglio si è pronunciato favorevole in merito alla ripartenza dell’Eccellenza: “Dopo un’approfondita discussione in cui sono state valutate le diverse richieste pervenute dalla base, tenuto conto della posizione della LND e dell’evoluzione della pandemia, il Consiglio ha condiviso la volontà di far ripartire i campionati di Eccellenza maschile e femminile di calcio a 11 e i campionati maschili e femminili di Serie C-C1 di calcio a 5. Il Consiglio Federale ha dato delega al presidente federale, d’intesa con i vice presidenti, per assumere le conseguenti decisioni una volta recepite le indicazioni specifiche della LND sui format a valle della riunione del Consiglio Direttivo del prossimo 10 marzo. Il Consiglio ha ribadito che l’obiettivo principale resta sempre la tutela della salute di tutti gli addetti ai lavori”. 

Proprio al termine di questo consiglio federale della FIGC, il presidente Gabriele Gravina ha deciso di rilasciare le seguenti dichiarazioni in merito alla ripartenza del campionato di Eccellenza: “Noi abbiamo un ruolo istituzionale come dirigenti, il nostro ruolo è quello di permettere ai ragazzi di giocare. Noi volgiamo che tutti continuino a giocare, che tutti riprendano a giocare nel rispetto di quelle che sono le norme legate alla tutela della salute dei nostri ragazzi e di tutti i nostri protagonisti: l’Eccellenza ripartirà”. Lo stesso Gravina ha poi voluto precisare il format di questa competizione: “Non ci saranno retrocessioni dall’Eccellenza verso il campionato di Promozione. Valore al merito sportivo per quanto riguarda le promozioni verso l’interregionale, quindi la Serie D”. 

(foto: fantacalcio.it)

Condividi su
X