Top

La Casatese perde a Crema, il Fanfulla è secondo da solo

La rete realizzata da Assulin nei minuti di recupero regala al Crema 3 punti preziosissimi nella partita contro la Casatese. In seguito a questa vittoria, la squadra di mister Dossena supera Desenzano e NibionnOggiono in classifica e si riporta in zona play off, attualmente sono due i punti che separano i cremaschi dal sesto posto. Dall’altra parte invece, la Casatese non approfitta del pareggio ottenuto ieri dal Seregno e si allontana ulteriormente dal primo posto. Inoltre, in virtù dell’ottava vittoria consecutiva conquistata ieri dal Fanfulla ai danni del Sona, i biancorossi sono stati scavalcati in classifica dal guerriero bianconero, che al momento occupa il secondo posto con sei punti di distacco rispetto alla capolista Seregno.

Al “Voltini” la partita viene dunque decisa nei minuti finali, quando Bardelloni, con la fascia di capitano al braccio, riesce a imbucare la difesa avversaria servendo un pregevole assist al compagno Assulin, il quale si ritrova da solo davanti a Pirola e realizza la sua seconda rete stagionale. Questo gol condanna dunque la squadra di mister Tricarico alla terza sconfitta consecutiva, l’ultima vittoria ottenuta dalla Casatese risale infatti al 4-3 casalingo conquistato ai danni dello Scanzorosciate, fanalino di coda di questo girone B.

I biancorossi avranno l’occasione di invertire la rotta domenica prossima contro il Vis Nova, formazione reduce da due sconfitte consecutive che si recherà a Casatenovo alla disperata ricerca di punti salvezza. Sul campo dello Sporting Franciacorta, squadra che al momento dista soltanto una lunghezza dalla zona play out, il Crema di mister Dossena avrà invece il compito di dare continuità al risultato ottenuto contro la Casatese, prima di oggi i nerobianchi non avevano conquistato nemmeno un punto nelle ultime quattro gare disputate.

Emanuele Vento  

Condividi su
X