Top

La Sanremese pesca in Serie C, a Chieri arrivano due giovani super

Pomeriggio movimentato nel mercato del girone A di Serie D. La Sanremese ha preso in prestito dal Carpi il difensore classe 2001 Federico Danovaro, che ha firmato fino a giugno. Sono stati due, invece, i colpi del Chieri, che ha ufficializzato i trasferimenti a titolo definitivo in azzurro del portiere Matteo Marenco e del centrocampista Manuel Zaffiro.

I profili

Nato a Genova il 7 settembre 2001, Danovaro è cresciuto nel settore giovanile della Sampdoria. L’anno scorso ha vestito la maglia del Ligorna, totalizzando 24 presenze e un gol prima della sospensione definitiva della D per la pandemia. Passato al Carpi in estate, in questa stagione con i biancorossi ha messo insieme 3 presenze in Serie C. Donovaro è un jolly difensivo, potendo giocare sia da centrale che da laterale destro. Ha scelto la maglia numero 19 e sarà subito disponibile domani, nel match contro il Casale.

Marenco, pur compiendo appena 23 anni il prossimo 25 febbraio, è già un portiere con una certa esperienza in D. Cresciuto nel Torino e poi nella Juventus, è passato all’Under 19 dell’Anderlecht. Dopo due anni da titolare nella Primavera del club belga, si è trasferito al Crema, dove ha messo insieme 63 presenze in due campionati di D. Le buone prestazioni nel cremano gli sono valse la chiamata della Giana Erminio, con cui ha raccolto un bottino di 13 gettoni nella prima stagione in C. Una linea verde che i biancazzurri hanno voluto replicare anche a centrocampo, prelevando dalla Primavera della Pro Vercelli Zaffiro, che quest’anno ha anche esordito in Prima squadra in Coppa Italia.

Condividi su
X