Top

La Vergiatese cala il poker, sconfitta la Pontelambrese

I giocatori della Vergiatese non potevano sognare un esordio migliore in questo campionato di Eccellenza: quattro reti realizzate, porta inviolata e un’ottima prestazione collettiva. Imbattuta nelle tre giornate disputate a Settembre, la formazione granata si presenta a questo appuntamento con la consapevolezza di potersela giocare con tutte le squadre di questo girone A. Bisogna aspettare pochi minuti per assistere al primo gol della partita: Mammetti si trova da solo davanti al portiere ma subisce un fallo da dietro, dal dischetto si presenta lui stesso e firma la rete del vantaggio.

Poco dopo sempre Mammetti si rende protagonista realizzando il gol del raddoppio, Pedergnana viene servito sulla sinistra, palla in mezzo e il numero 9 non perdona, dopo 26 minuti è già due a zero. La Vergiatese riesce poi a trovare addirittura anche il terzo gol nel corso del primo tempo con Scapinello, che con il destro riesce a trovare la porta da posizione defilata e chiude virtualmente i giochi. A inizio ripresa sarebbe stato lecito aspettarsi una reazione da parte della Pontelambrese se non fosse che dopo neanche due giri di orologio i giocatori in maglia granata stavano già esultando per il quarto gol di giornata, Vitulli si spinge in avanti e trova l’angolo più lontano.

Sia Vergiatese sia Pontelambrese sono attese da due gare cariche di significato settimana prossima, mentre i ragazzi di mister Fiorito saranno impegnati sul campo del Milano City, formazione sconfitta oggi dalla Sestese, gli orange dovranno tentare di trovare il riscatto contro il Luciano Manara, squadra che farà il proprio esordio in campionato dal momento che questa giornata ha riposato.

Emanuele Vento

Condividi su
X