Top

La Virtus Ciserano Bergamo pensa al futuro, mister Del Prato confermato per la prossima stagione

La Virtus Ciserano Bergamo ha reso noto tramite i propri canali ufficiali che mister Ivan Del Prato guiderà la formazione rossoblù anche l’anno prossimo. Si tratta dunque di una conferma che sottolinea l’ottimo lavoro svolto dall’allenatore nel corso di questa stagione. Dopo l’ufficialità della cancellazione dei playout infatti, i rossoblù hanno potuto festeggiare il mantenimento della categoria, raggiungendo così quello che era l’obiettivo stagionale. Mister Del Prato è stato capace di tagliare questo traguardo con a disposizione una rosa molto giovane, valorizzando tanti calciatori che quest’estate potrebbero allontanarsi da Ciserano per mettersi in gioco altrove.

Può dunque ritenersi soddisfatto Ezio Morosini, presidente della Virtus Ciserano Bergamo, il quale ha lasciato le seguenti dichiarazioni in merito alla conferma del proprio allenatore: “Siamo lieti di annunciare la conferma di mister Del Prato. Il suo lavoro è stato fondamentale per raggiungere questo traguardo, mantenendo il gruppo tranquillo quando le cose andavano bene e spronandolo a reagire quando eravamo ultimi ad inizio stagione. E’ il primo tassello della prossima stagione e siamo onorati che il mister abbia scelto di proseguire il suo cammino con noi“.

Mister Del Prato potrà dunque sfruttare queste ultime tre giornate di campionato per dare più spazio a quei giocatori meno utilizzati finora, iniziando così a fare le prime valutazioni in vista della prossima stagione. Prima di concludere definitivamente questo campionato i rossoblù dovranno affrontare Caravaggio, Real Calepina e Breno. Dal momento che le ultime due hanno anch’esse già raggiunto la certezza aritmetica della salvezza, sarà decisivo l’esito del match contro il Caravaggio, formazione che attualmente occupa la terzultima posizione di questo girone B con tre punti di vantaggio rispetto alla Tritium, che però deve ancora recuperare una gara. In caso di vittoria contro il Caravaggio, i ragazzi di Del Prato potrebbero dunque condannare i biancorossi a fare il proprio ingresso in zona retrocessione.

Emanuele Vento 

Condividi su
X