Top

L’Alcione pesca dalla Serie C, continua la campagna acqusiti in casa Sangiuliano City

L’Alcione sistema l’attacco assicurandosi le prestazioni sportive di Fabio Morselli, seconda punta classe 1998. Si tratta di un giocatore che ha avuto la possibilità di formarsi all’interno del settore giovanile della squadra della sua città, il Carpi, club da cui si è poi spostato per raggiungere prima la corte della Juventus e poi quella del Pescara. Durante l’estate del 2018 viene invece acquistato dall’Alma Juventus Fano, squadra con cui esordisce in Serie C. Proprio in questa categoria Morselli ha già collezionato 64 presenze indossando prima la maglia del Fano e poi quelle di Rende e Legnago Salus. Morselli e l’Alcione hanno dunque il destino in comune, entrambi si stanno infatti preparando a vivere la propria prima esperienza in Serie D.

Continua invece la campagna di rafforzamento in casa Sangiuliano City, società che nelle ultime ore ha comunicato che Arber Zeneli ed Edoardo Brusa sono ufficialmente entrati a far parte della famiglia gialloverde. Zeneli è un centrocampista classe 2004 conosciuto molto bene da Ciceri, il quale lo scorso Maggio gli ha permesso di esordire in Serie D. Lo stesso giocatore ha infatti rilasciato le seguenti dichiarazioni in merito alla presenza dell’ex mister del Fanfulla sulla panchina gialloverde: “Sono uno dei più giovani della squadra e conoscendo bene mister Ciceri sono convinto che lui sia l’allenatore giusto per farmi crescere“. La nuova pedina difensiva del Sangiuliano porta invece il nome di Edoardo Brusa, classe 2001 proveniente dal Legnano. La scorsa estate Brusa ha infatti raggiunto la corte lilla dopo aver indossato in passato le maglie di Milan e Monza.

Doppio colpo in entrata anche in casa Derthona, club che pesca due volte dalla Pro Vercelli e si assicura le prestazioni sportive di Gabriele Brollo eVittorio Imperato, rispettivamente un terzino sinistro classe 2002 e un terzino destro nato nel 2003.

Emanuele Vento

 

Condividi su
X