Top

Legnano-Brando: è fatta, sarà lui il nuovo allenatore

Non è ancora ufficiale, ma Lucio Brando sarà il prossimo allenatore del Legnano. I dirigenti lilla hanno chiuso l’accordo con l’ex allenatore del Mantova.

Brando ha un curriculum di tutto rispetto per la Serie D. Dopo le esperienze a Verbania e Fiorenzuola, in questa stagione è stato incredibilmente esonerato quando il Mantova era primo in classifica. Con lui in 21 partite i biancorossi avevano raccolto 47 punti, senza mai perdere: 13 vittorie, 8 pareggi e 56 gol fatti. Cifre invidiabili, che tuttavia non gli hanno salvato la panchina, saltata a gennaio dopo tre pareggi in quattro gare.

«Adesso mi prenderò un po’ di tempo per riordinare le idee» aveva detto nei giorni successivi all’esonero. Da tempo il nome di Brando era sulla lista del ds Vito Cera per sostituire Giovanni Cusatis. Negli ultimi giorni erano stati accostati al Legnano anche Andrea Ardito, 43 anni, ex Seregno e Milano City e Omar Nordi, 49 anni, dal 2018 al Sondrio. La conferenza stampa di presentazione di Brando avrà luogo domani alle ore 17.

Condividi su
X