Top

Legnano e Bra, incubo senza fine: saltano anche i recuperi

Salgono a cinque i recuperi che non si giocheranno nel week-end nel girone A di Serie D. Dopo CastellanzeseCasale, BorgosesiaArconatese, Saluzzo-Sanremese e ChieriGozzano, sarà rinviata anche la sfida tra Lavagnese e Legnano, originariamente in programma in Liguria domenica alle 14.30.

Qui Legnano

Come riscontrato dalla nostra redazione, sarebbero 5 i giocatori lilla positivi al Covid-19.  Nelle prossime ore le due società inoltreranno la richiesta di posticipazione alla Lega Nazionale Dilettanti. Non si ha ancora una data certa per scendere in campo, ma se la LND dovesse seguire le decisioni attuate nei giorni scorsi, è probabile che il match sia rimandato a domenica 22. Tutto però dipenderà dalle indicazioni dell’ATS competente.

Fioccano i rinvii

Un’altra squadra duramente colpita dai casi di coronavirus è il Bra. «La società rende noto di aver ottenuto i rinvii a data da destinarsi dei recuperi con il Vado ed il Legnano» si legge in un comunicato del club. Le due partite erano previste per mercoledì 18 e domenica 22. In occasione della sosta del campionato, i piemontesi si sono sottoposti a tampone. In seguito ai test, sono stati riscontrati alcuni casi di positività.  I giocatori colpiti dal virus sono già in isolamento domiciliare, mentre i negativi stanno continuando ad allenarsi all’ “Attilio Bravi” agli ordini del tecnico Fabrizio Daidola.

Condividi su
X