Top

L’Ospitaletto pesca ancora dal Castegnato, novità anche da Caronnese, Saronno e Leon

Continua il mercato dell’Ospitaletto, che pesca ancora in casa Cast Brescia, ora Atletico Castegnato: Bernard Eshun Otabie è un nuovo calciatore orange. Non solo movimenti in entrata ma anche in uscita per l’Ospitaletto: Fabio Miglio è passato all’Offanenghese, che ha acquistato anche Nicola Maffi dalla Soncinese. Anche Lorenzo Bianchetti ha salutato l’Ospitaletto per approdare alla Leon. Continua incessante il mercato della Caronnese che ha piazzato un grande colpo in difesa: Raffaele Rosato dal Ticino. Prosegue a gonfie vele la campagna di rafforzamento per il Saronno, che vuole farsi trovare pronto al ritorno in Eccellenza dopo 13 anni. Conferme in casa Solbiatese e Magenta, nuovi arrivi per Soncinese, Darfo Boario e Rovato.

Ospitaletto: tra mercato in entrata e in uscita

Un’ entrata e due uscite in casa Ospitaletto: Otabie, difensore classe 2002, è arrivato nella famiglia orange. Otabie ha esordito con il Crema in Serie D, disputando due stagioni con la stessa squadra. Nell’ultima stagione ha vestito la maglia del Cast Brescia totalizzando 31 presenze tra Campionato e Coppa. L’Ospitaletto ha salutato Fabio Miglio e Lorenzo Bianchetti approdati rispettivamente all’Offanenghese e alla Leon.

Le entrate di Offanenghese e Leon

L’Offanenghese ha aperto le porte a due nuovi calciatori: il centrocampista Fabio Miglio e il difensore Nicola Maffi. Miglio, classe 1999, arriva da un’esperienza triennale all’Ospitaletto e in passato ha giocato tra Serie D ed Eccellenza con le maglie di Ciliverghe e Calvina. Maffi, anche lui classe 1999, arriva dalla Soncinese e in carriera ha girato la Lombardia tra Bergamo e Cremona vestendo le maglie di: Caravaggio, Telgate, Luisiana e Soresinese. La Leon ha presentato un nuovo acquisto alla corte di mister Joelson: il difensore, classe 2003, Lorenzo Bianchetti. Anche lui, come Miglio, arriva dall’Ospitaletto e affronterà la seconda esperienza in una Prima Squadra.

Caronnese: ex Serie C approda a Caronno

Giorni di lavoro intenso sia sul fronte mercato che su quello dirigenziale a Caronno Pertusella. La Caronnese ha svolto nella giornata di ieri l’assemblea dei soci, che ha nominato il nuovo Cda. Il presidente eletto è Egidio Terenziani. Solo poche settimane fa era stato annunciato l’acquisto di una quota di maggioranza della Caronnese da parte dell’azienda U&T FOR SPORT S.r.l. guidata proprio da Terenziani. Nel frattempo, continua il mercato del ds Menicucci con l’acquisto del difensore Raffaele Rosato dal Ticino. Calciatore con tanta esperienza in Serie C e D con le maglie di Taranto, Lecce, Savona, Gallipoli e Nardò.

Non si ferma il ds Zampaglione

Ancora due nuovi acquisti per il ds Zampaglione: l’attaccante, classe 2003, Gabriele Folla e il centrocampista, classe 1993, Gianluca Sassella. Il primo cresciuto nel Monza, ha militato alla Caronnese e alla Castellanzese negli ultimi due anni. Il secondo arriva dalla Casatese ed ha collezionato più di 100 presenze in D. Il Saronno ha anche comunicato che Massimo Nobili ricoprirà il ruolo di Team Manager di prima squadra e Juniores.

Le conferme di Magenta e Solbiatese

Dopo l’acquisto di Papasodaro, il Magenta ha continuato le conferme con Federico Garavaglia. Il difensore, classe 2000, ha sofferto un brutto infortunio al ginocchio nella scorsa stagione, ma la società gialloblù crede nelle sue potenzialità e per questo ha optato per la riconferma. La Solbiatese, invece, ha confermato un difensore ed un centrocampista: il terzino, classe 2001, Daniele Lonardi ed in mezzo al campo il classe 1992 Jurgen Pandiani.

Novità da Darfo Boario, Rovato e Soncinese

Dopo la salvezza raggiunta al play-out contro il Codogno, il Darfo Boario ha dato il via alla propria campagna acquisti e l’ultimo colpo è l’esperto centrocampista Christian Zanola. Il Rovato ha accolto nella famiglia blues un altro attaccante: il classe 2004 Marco Ghirardelli, reduce dalla stagione all’Atletico Villongo con cui ha totalizzato 13 reti in 27 partite. Sempre rimanendo nel reparto offensivo dei bresciani: arriva la conferma di Mattia Vigani. La Soncinese ha dato il benvenuto all’attaccante Daniele Mascolo ed ha ufficializzato l’ingresso in prima squadra di Andrea Nodari. Attaccante, classe 2003, è cresciuto nelle fila della squadra cremonese ed è ora pronto ad approdare tra i “grandi”.

Asia Di Palma

Condividi su
X