Top

Mercato Eccellenza, il nuovo bomber dell’Accademia Pavese è Andrea Vassallo

L’Accademia Pavese ha raccolto i suoi primi punti stagionali nella gara di domenica contro la Calvairate. Un pareggio che non fa certo pensare al pericolo scampato, ma almeno fa tirare un sospiro di sollievo alla squadra di Molluso. In più, nelle ultime ore è arrivata l’ufficialità che Andrea Vassallo sarà un nuovo giocatore biancorosso. Una pedina importante per Molluso, che da inizio stagione aveva già perso Salzano e Romano, rispettivamente andati a Pavia e Accademia Pavese, ma che ora potrà contare su un calciatore d’esperienza e affidabile.

Andrea Vassallo, classe 1997 aveva cominciato la stagione con la Real Calepina in Serie D, prima di accasarsi con l’Accademia Pavese. Il ragazzo, nato a Milano, ha già avuto nonostante la giovane età, una carriera molto movimentata.

Vassallo ha sempre mosso i suoi passi nel mondo professionistico, a cominciare dal Milan, club con cui ha giocato nel settore giovanile. Poi la Serie B con il Brescia, dove ha trovato anche un gol.

Da questo momento in poi è cominciata la sua carriera, impreziosita da molti anni di Serie C nelle fila di Carrarese, Catania e Renate, esperienze culminate con 6 gol all’attivo.

Poi la scorsa stagione si è spostato nella Serie D romana, dove ha giocato con la Vis Artena, dopo essersi svincolato dal Bologna che era proprietario del suo cartellino. E adesso Vassallo, ex nazionale under 19, arriva alla corte di Molluso, dove proverà a rovesciare le sorti di un campionato fin qui maledetto per l’Accademia Pavese.

 

Francesco Nigro

Condividi su
X