Top

Mercato Serie D, la Tritium non si ferma. Blindato l’ex Milan Alessandro Salami

Continua a pensare in grande la Tritium, che riparte dalle mosse di mercato del direttore Vito Cera. Il nuovo tassello dei biancocelesti si chiama Alessandro Salami, ed è un esterno offensivo proveniente dal Borgo San Donnino.

Classe 2001, Salami è un giovane calciatore dotato però di un curriculum mostruoso. Cresciuto nelle giovanili del Milan, dove ha militato fino agli Allievi, Salami si è poi trasferito alla Cremonese, squadra con cui è arrivato a giocarsi il posto in Primavera.

Poi la possibilità di affacciarsi nel calcio dei grandi, e di farlo con la maglia del Crema, dove nella scorsa stagione ha collezionato 32 presenze e messo a segno 6 reti, un bottino mica male per un giovane alle prime armi.

Salami aveva cominciato questa stagione con il Borgo San Donnino, squadra con cui tra le altre cose, aveva già segnato due reti in poche giornate.

Adesso la possibilità Tritium, per un giovane calciatore con un futuro roseo all’orizzonte. Siamo curiosi di vedere come si comporterà con la maglia della squadra di Trezzo sull’Adda.

 

Francesco Nigro

 

Condividi su
X