Top

Il Ministero degli Interni smentisce il Dipartimento Sport: stop agli allenamenti

C’è ancora molta incertezza sulla possibilità di svolgere allenamenti all’interno delle squadre dilettantistiche che giocano a livello regionale. Secondo il Dipartimento dello Sport, laddove fosse stato garantito un adeguato distanziamento, ci si può allenare in forma individuale. Un’indicazione resasi necessaria dalle richieste della Federazione e ribadita anche dal Comitato Regionale Lombardo, con una nota sul proprio sito.

La smentita

Il Ministero degli Interni, invece, ha un’interpretazione completamente diversa. Per il Viminale, infatti, il Dpcm del 24 ottobre è piuttosto chiaro. «Per quanto riguarda gli sport di contatto, vengono sospese non solo le gare e le competizioni ludico amatoriali, ma altresì tutte le attività connesse praticate a livello dilettantistico di base, sicché sono ricomprese anche quelle di allenamento svolte in forma individuale» si legge nella lettera di chiarimento inviata a tutti i prefetti. Per il Ministero, quindi, niente allenamenti, neanche in forma individuale. Il calcio a livello regionale si ferma del tutto.

Condividi su
X