Top

La Serie D sospende i campionati fino al 29 novembre: per tre settimane solo recuperi

Ve lo avevamo già anticipato nella giornata di ieri, ora è ufficiale: la Serie D dice stop. Campionato sospeso, ma da domenica al 29 novembre sarà dato spazio ai recuperi delle gare non disputate sin qui. Poi si dovrebbe ricominciare con il regolare svolgimento del torneo.

I recuperi

«La LND ha deciso di dare priorità al recupero di tutte le gare rinviate sino ad oggi, con conseguente necessità di  differimento dei turni di gare di campionato già programmati» scrive la Lega in un comunicato. «Nelle giornate dell’8, del 15, del 18 e del 22 novembre  – si legge – saranno disputate le gare fino ad oggi rinviate come da calendario di seguito riportato. Successivamente, con il necessario anticipo rispetto alle date previste per le gare da disputare, verrà reso noto il calendario relativo ai turni di campionato già programmato».

Le date

Il 15 novembre si giocheranno per il girone A i recuperi della 3ª, 4ª, 5ª, 6ª, 7ª e 8ª giornata: Imperia-Varese, Castellanzese-Casale, Vado-Derthona, Saluzzo-Sanremese, Arconatese-Borgosesia, Chieri-Gozzano, Lavagnese-Legnano. Per il B, invece, scenderanno in campo Caravaggio e Crema.

Mercoledì 18 ecco Varese-Caronnese, Bra-Vado, Lavagnese-Saluzzo, per l’A e Vis Nova Giussano-Caravaggio e Crema-Breno per il gruppo B.

Domenica 22, infine, si completeranno i calendari con Fossano-Varese, Sestri Levante-Caronnese, Vado-Pontdonnaz, Legnano-BraSeregno-Vis Nova Giussano e Tritium-Caravaggio.

Condividi su
X