Top

Pallanuoto, l’ultimo colpo di mercato della Pro Recco si chiama Ben Hallock

Ben Hallock è un nuovo giocatore della Pro Recco. Ad annunciare l’arrivo del centroboa statunitense classe 1997 è stato il presidente Maurizio Felugo che è riuscito a battere la concorrenza dei principali club europei.
Ho scelto la Pro Recco perché è il migliore club del mondo, un’opportunità impossibile da rifiutare. – ha dichiarato – Prendere la decisione di lasciare casa mia, e trasferirmi in un nuovo paese, non è cosa da poco, ma la considero un’avventura entusiasmante e un’occasione unica per imparare una nuova lingua e una nuova cultura; sia dentro che fuori la piscina mi aspettano grandi sfide, non vedo l’ora di cominciare ad affrontarle“.Hallock ha già disputato una Olimpiade con la nazionale statunitense, quella di Rio 2016, e ha vinto le ultime due edizioni del “Peter J. Cutino Award“, il premio assegnato ogni anno al miglior giocatore del campionato NCAA, con la calottina dell’Università di Stanford. “Da piccolo adoravo guardare Boris Zlokovic, – ha continuato – un giocatore dominante al centro, con una prestanza fisica incredibile. Ho sempre cercato i video delle sue partite per scoprire nuovi movimenti e studiarne il posizionamento nelle diverse situazioni di gioco“.

Il nostro mercato era chiuso – ha concluso il presidente Felugoma l’infortunio alla spalla di Aicardi con la Nazionale non ci lascia tranquilli. Hallock rappresenta un investimento per il futuro in un ruolo che a livello globale fatica a individuare nuovi protagonisti. È un centro che ha enormi potenzialità e margini di crescita, lo seguivano da tempo. Gli diamo il benvenuto in biancoceleste“.

Condividi su
X