Top

Pallanuoto, scaduto il termine per richiedere l’autoretrocessione: Florentia in A1, Anzio resta in A2

E’ scaduto il termine per richiedere l’autoretrocessione e, a conclusione del consiglio federale previsto per questa mattina. La Florentia ha deciso di partecipare all‘A1, l’unica squadra ad aver chiesto di scendere di categoria in campo maschile sembra essere dunque la Canottieri Napoli.
Per quanto riguarda i ripescaggi invece, una commissione deciderà già nei prossimi giorni quale sarà la squadra che potrà prendere parte alla massima serie al posto della formazione napoletana. In questo senso la novità è rappresentata da Anzio, che ha deciso di rinunciare alla domanda e di continuare quindi a disputare l’A2. In prima linea ci sarebbe dunque solo Metanopoli, ma anche Catania potrebbe inserirsi all’ultimo.
In campo femminile, dopo l’autoretrocessione annunciata dal Rapallo, si sta lavorando per capire chi potrà prendere il suo posto.

Condividi su
X